SPAZIO PUBBLICITARIO

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com

giovedì 30 aprile 2009

La maledizione del KY Derby

Dopo la rinuncia anche di Sqaure Eddie (Smart Strike) dopo un lavoro non convincente in recupero da un infortunio subito lo scorso anno, anche Win Willy (Monarchos), vincitore delle Rebel S. G2, dovrà rinunciare a partecipare al Kentucky Derby G1 a causa di una microfrattura evidenziata da una lastra fatta pochi giorni fa dal Trainer Mac Robertson. La maledizione continua.

Gravida la madre di Overdose

Our Poppet (Warning) madre del sensazionale Overdose, imbattuto in 12 corse sinora disputate, è stata diagnosticata gravida nei giorni scorsi di Exceed And Excel. La dodicenne fattrice di proprietà Graham and Di Robinson, ha dato alla luce il suo ottavo prodotto della carriera di fattrice, si tratta di una femmina da Clodovil nata l'otto marzo scorso. Oltre ad Overdose ha una tre anni da Lomitas chiamata Poppet's Lovein, in training presso Andy Haynes in Somerset. Ha un due anni da Dansili in training a Chantilly da Rupert Pritchard-Gordon ed uno yearling da Bertolini.

Murtagh ha scelto Rip

Se Rip Van Winkle (Galileo) riuscirà a guarire in tempo utile, sarà Johnny Murtagh ad interpretarlo nelle Stanjames.com 2,000 Ghinee che andranno in scena sabato a Newmarket. L'altro di scuderia Mastercraftsman (Danehill Dancer) sarà invece montato da Pat Smullen. Queste le decisioni degli allievi Coolmore alla luce dei fitti dialoghi con Aidan O'Brien. Mick Kinane sarà invece agli ordini di John Oxx per Sea The Stars (Cape Cross), fratellastro di Galileo.

lunedì 27 aprile 2009

Il Kentucky Derby perde un altro pezzo

Alla fine Quality Road non ce l'ha fatta perdendo la possibilità di correre il Kentucky Derby Presented by Yum! Brands G1, a causa di una setola che ne aveva messo in pregiudicato la corsa già da qualche tempo. Il figlio di Elusive Quality (appartente alla famiglia materna di Rob's Love ora in Italia), resterà fermo fino a quando altri programmi non verranno comunicati. Ad annunciarlo è stato Chris Baker, farm manager dell'Edward Evans' Spring Hill Farm.

First Crop Sires

Anche Oratorio (Danehill) ha il suo primo prodotto vincitore in pista in Wealdmore Wave, trionfante a Navan in una maiden sui 1000 metri. Il puledro, fratellastro di Elusive Wave vincitrice del Prix Imprudence, è stato acquistato da puledro per €120,000 dall'agente Bobby O'Ryan alle Goffs Million sale.

Ganay, Ambrosiano e QEII Cup

Vision D'Etat rispetta il pronostico e vince in modo autorevole il Prix Ganay, primo G1 europeo che si è disputato domenica in Francia, mentre l'ex italiano Cima De Triomphe è arrivato degnamente sesto. Ad Hong Kong il baio Presvis allenato da Luca Cumani ha fatto suo il Queen Elizabeth II G1 sui 2000 metri dell'ippodromo di Sha Tin. In Italia continua il momento da favola della Incolinx con la vittoria di Selmis nell'Ambrosiano, prima pattern milanese per la stagione 2009.

sabato 25 aprile 2009

Ancora Sandown e Firenze

Quest'oggi a Sandown si disputavano due gare spettacolari, il Sandown Mile G2 e le Gordon Richard Stakes con in campo due primaserie internazionali. Paco Boy ha riscattato l'opaca figura del Dubai Duty Free, vincendo in bello stile nel Mile mostando già ottima condizione davanti a Dream Eater e Virtual. Nelle Gordon Richards gran volo finale di Tartan Bearer, il quale, nonostante la vittoria sembra dover dare ancora il meglio di se su distanze più impegnative.
A Firenze il vecchio leone Storm Mountain, ha stravinto in maniera incredibile la corsa dell'Arno davanti a Next King e Combat Dance.

venerdì 24 aprile 2009

Trial a Sandown con vista sul nostro Derby

Quest'oggi a Sandown, è andato in scena uno dei tanti trial in vista del Blue Ribbon di Epsom. Per noi, osservati speciali sono stati Above Average di B W Hills, vincitore davanti a Big Bound, e Malibu Bay del Coolmore finito terzo sacrificato in corda, i quali sono iscritti anche al nostro Derby del 9 maggio. Il primo è un figlio di High Chaparral (Sadler's Wells) valutato 99 dal Racing Post Rating, il secondo di O'Brien è un rampollo di El Prado (Sadler's Wells) ed è valutato 106 sempre dal RPR.

Doctor Dino trova casa

In seguito al recente ritiro dalle comptizioni, il globe-trotter Doctor Dino ha trovato ospitalità presso l'Haras Du Mesnil di Henri e madam Devin in Francia, per la stagione 2010, e funzionerà al tasso di €3,000 (live foal). Per il training di Richard Gibson ha vinto nove volte in sei stagioni, tra cui l'Hong Kong Vase G1 e le Man O'War Stakes G1 in America. Allevato dall'Ecurie Pelder, il figlio di Logica (Priolo) è stato acquistato alle Deauville Yearling Sales di Agosto per €38,000.

Finale OBS

Ieri ultima giornata delle OBS Spring Sales per i 2 anni in allenamento. Nel corso della quattro giorni venduti in totale 809 cavalli a $ 20.194.300, alla media di $ 24.962 (- 14,6%), con i mediani a $ 15.000 (- 16,7%). Top Price dell'ultima giornata una femmina da Sweetsouthernsaint e Doc's Stormy Girl, presentata da McKathan Bros. e acquistata da Dream Stable per $ 145.000.

giovedì 23 aprile 2009

Broodmanre of the year

Vertigineux (Kris S), madre dell'imbattuta Zenyatta (Styreet Cry), é stata eletta Broodmare of the Year 2008 dai proprietari e dagli allevatori del Kentucky durante il tradizionale incotro che si tiene ogni anno.
In razza Vertigineux ha prodotto Where's Bailey (Aljabr), vincitore di Stakes, Balance (Thunder Gulch) e Zenyatta che lo scorso anno, a Santa Anita ha vinto la Breeders' Cup Ladies Classic G1.
Prima di diventare quello che è, fu ricomperata dal suo allevatore, da yearling, alle aste di Keeneland di Settembre, per $ 120.000 e vinse 2 corse in carriera.

OBS Ocala

Nella prima sessione delle OBS Spring Sales per i cavalli di 2 anni in allenamento, sono stati venduti 209 puledri per USD $ 5,477,500 alla media di $ 26,083 (+ 1% rispetto al 2008), con i mediani a $ 16.000 (- 11,1%).
Top Price della prima giornata un maschio da A. P. Indy e Got Koko, presentato da M. Neal Sims e acquistato da John Ferguson per conto dello sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum per $ 675.000.
Nella seconda giornata venduti 212 puledri per $5.036.300, alla media di $ 23.756 (- 22,6% rispetto al 2008), con i mediani a $ 15.000 (- 28,6%).
Top Price una femmina da Snow Ridge - Placerita, presentata da Leprechaun Racing e acquistata da John Ferguson per Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum a $ 180.000.
Nell'ultima giornata venduti 191 puledri per $ 4.839.500, alla media di $ 25.338 (- 23,7% rispetto al 2008), con i mediani a $ 17.000.
Top Price una femmina da Stormy Atlantic e Virginia Miss (Mr. Greeley), presentata da Randy Miles e acquistata da Roger Dreyer a $ 170.000.

lunedì 20 aprile 2009

Ritorno di Overdose

Come ampiamente preannunciato, il campione ungherese Overdose è rientrato ieri con una vittoria esaltante davanti a migliaia di spettatori presso l'ippodromo di Kincsem Park, nel 1,000m OTP Hungaria Nagydij. Montato da Soumillon è rimasto estraneo alla corsa fino ai duecento finali dove ha sorvolato gli avversari. I prossimi obiettivi sono ora quelli delle Temple Stakes G2, King's Stand Stakes G1, Golden Jubilee Stakes G1 e la July Cup G1.

Ancora trial

Il Coolmore Fame And Glory ha vinto ieri le Ballysax Stakes G3 a Leopardstown, e si candida ad essere uno dei pretendenti alla classica di Epsom. Imbattuto in tre uscite il figlio di Montjeu ha impressionato per facilità e potenza d'azione. In precedenza ha vinto al debutto in una maiden a Navan e poi ha trionfato nel Criterium di Saint-Cloud G1 lo scorso novembre in Francia.

domenica 19 aprile 2009

Le Kentucky Oaks perdono la Star

La campionessa americana Stardom Bound non parteciperà, come previsto qualche tempo fa, alle Oaks del Kentucky G1 a causa di un lavoro non convincente dopo la clamorosa sconfitta nelle Ashland dove è terminata terza. Nuovi programmi saranno comunicati al più presto.

News allevamento

Dermot Ryan, manager dell'Ashord Stud in Kentucky ha annunciato che la campionessa americana Rags To Riches, vincitrice delle Belmont davanti a Curlin, è stata diagnosticata gravida di Henrythenavigator, come previsto dall'inizio dell'anno.
In Francia, presso l'Haras de Lonray, è nato un fratellastro baio di Natagora, da Reinamixa (Linamix), con la paternità di Anabaa il quale funziona presso L'Haras du Quesnay al tasso di €30,000.

First Crop Sires

Nonappena cominciata la stagione dei due anni, ecco i primi puledri dalle paternità prestigiose che si fanno avanti. E' il caso di Roi De Vitesse, un rampollo di Chineur (Fasliyev) vincitore in maiden a Nottingham. Superba invece la vittoria di Walkingonthemoon, un figlio di Footstepinthesand, facilissimo in maiden a Newbury, mentre a Ripon ha conosciuto la prima vittoria un figlio di Pastoral Pursuit. A Wolverhampton Arakan ha avuto il suo primo vincitore in Shark Man.

Altri trial

Dopo il netto assunto di Fantasia nel trial per le 1000 Ghinee, anche i maschi hanno un esponente di spicco in Delegator, facile vincitore delle Craven Stakes G3 tanto da dover indurre i bookmaker ad eleggerlo favorito della classica. il figlio di Dansili ha vinto di tre lunghezze scarse dando mostra di azione prepotente e fisico notevole. A questo punto Meehan potrà tranquillamente dirottare Crowded House verso le Dante Stakes in vista del Blue Ribbon.

Risultati aste

Si sono concluse le aste Tattersalls dei 2 anni in allenamento, a Newmarket. Top Price una femmina da Redback e Flames, presentata da Tally Yo Stud e acquistata dal Signor Tom Tate per Ghinee 210,000 (la puledra era stata acquistata per € 62,000 da foal alle aste di Novembre di Goffs nel 2007 e poi da yearling alle aste di Agosto per 25,000 Ghinee).
Nella sessione venduti 53 puledri per Ghinee 3,824,000, alla media di Ghinee 72,151 (- 30,6% rispetto allo scorso anno), con i mediani a 70,000 (+ 3,7%).
In totale venduti 115 cavalli per 8.561.000 Ghinee, alla media di 74.443 Ghinee (- 27,3%), con i mediani a 60.000 Ghinee (- 14,3%).
In Australia, alle Inglis Broodmare Sales, Samantha Miss, vincitrice di 3 G1, (una femmina da Redoute's Choice e Milliyet (Zabeel), presentata dal Widden Stud, é stata acquistata da Magic Millions Sales Party Ltd per AS $ 3,85,000.

giovedì 16 aprile 2009

Craven Breeze-Up sales

Un maschio da Medaglia d'Oro ha aperto la prima sessione delle Tattersalls Craven Breeze-Up Sale a Newmarket, con un bid finale di 260,000gns per Richard O'Gorman Bloodstock. Il baio è figlio della Stakes Winner C'Est L' Amour (Thunder Gulch) ed era stato acquistato dal Yeomanstown Stud per $125,000 alle Keeneland September sale.

Risultati trial

La Cumani Fantasia (Sadler´s Wells — Blue Symphony, da Darshaan), ha vinto ieri in modo devastante le Nell Gwyn Stakes G3 Leslie Harrison Memorial a Newmarket. La femmina di George Strawbridge ha sbaragliato nettamente il campo delle pretendenti mettendo in atto una progressione imparabile sotto le sapieti mani di Lanfranco Dettori. Tutto questo avveniva mentre la favorita delle 1000 Ghinee Rainbow View (Dynaformer) effettuava un galoppo tranquillo al Rowley Mile. Incontrerà Fantasia solo il giorno della classica.
La stagione dei due anni a Newmarket è iniziata con la bella vittoria di Monsieur Chevalier (Chevalier — Blue Holly, da Blues Traveller) nelle Condition Stakes, ai danni di Soccer battuto per 3 lunghezze e mezza, per lui si parla già di Royal Ascot.

Acquisto Godolphin

Il vincitore del Prix d'Harcourt G2 del 5 Aprile scorso Trincot (Peintre Celebre) è stato acquistato da Godolphin. Vincitore anche del Prix Dollar G2 l'ottobre scorso a Longchamp, il baio ha un record di corse disputate-vittorie di 16-5-2-2, per un totale di £201,676. Fino ad oggi era di proprietà dell'Ecurie Bader ed era allenato da Philippe Demercastel.

Alla fine non ce l'ha fatta

Dopo la seconda sconfitta in carriera subita nell'Arkansas Derby G2 a favore di Papa Clem e dopo che le lastre hanno evidenziato la frattura al ginocchio destro, le speranze di rivedere in pista Old Fashioned (Unbridled's Song--Collect Call, da Meadowlake) rimarranno vane. Il grigio della Fox Hill Farm stato ritirato dalle competizioni proprio all'indomani dell'intervento presso il Rood and Riddle Equine Hospital a Lexington dopo la scoperta del terribile infortunio patito in corsa che ne ha pregiudicato la carriera. Pagato $800,000 da yearling se ne va in razza con 4 vittorie e due secondi posti per un totale di $583,280 vinti nelle Remsen S. G2, Southwest S.G3, ed i secondi posti nelle Rebel S. G2 e nell'Arkansas Derby G2 appunto.

Prima sessione Easter Broodmare Sale

Si è disputata la prima sessione delle Easter Broodmare Sales in Australia. In totale venduti 147 lotti per un totale di A$7.9 milioni alla media di A$53,779 (-64.6%) ed i mediani a A$22,000 (-74.1%). Top Price della giornata è Devil Moon (King Cugat) presentata dal Widden Stud e pagata A$775,00 da Patinack Farm Pty Ltd.

martedì 14 aprile 2009

Ritirata Proud Spell

La campionessa americana Proud Spell, vincitrice di Kentucky Oaks G1, è stata ritirata dalle competizioni in seguito ad un infezione riportata nel suo ultimo ingaggio ad Oaklawn, e sarà avviata alla carriera di fattrice. Per lei ci sarà ad aspettarla Indian Charlie (In Excess), che funziona presso il Airdrie Stud in Midway, KY. La figlia di Proud Citizen ha vinto le Matron S. G2 a Belmont a due anni ed è poi finita seconda di Indian Blessing (Indian Charlie) nelle Breeders Cup Juvenile Fillies a
Monmouth Park.

lunedì 13 aprile 2009

Tris per la Incolinx

Non c'è alcun dubbio, a Milano regna Incolinx. Cinque colpi in due giorni, questa la risposta del team dell'ingegner Romeo che replica a Grizzetti protagonista delle Listed romane a Pasqua. Ieri le vittorie di Selmis nel Regoli e Tray My Force in condizionata, quest'oggi ha aperto il trittico di vittorie Acero che ha dominato da un capo all'altro una condizionata sul doppio chilometro che profuma tanto di Nastro Azzurro, poi la festa è proseguita con Alta Fedeltà vincitrice del Seregno che scosta le nuvole in vista dell'Elena mentre il tris è servito con Voila Ici sornione dinanzi a Montalegre. Naturalmente la connection è quella Caruso-Demuro con quest'ultimo sublime in sella.
Degno di nota nella giornata il rientro con vittoria di Miles Gloriosus, il buon debutto di Vassillikades mentre a Roma da segnalare il netto assunto da parte della fuggitiva Acqua Ragia.

War Pass shuttle in Australia

Il vincitore di BC Juvenile G1 lo scorso anno War Pass, stallone da quest'anno presso il Lane's End Farm in Kentucky, nel 2009 farà lo shuttle in Australia per la stagione di monta nell'emisfero sud del mondo. Il figlio di Cherokee Run funzionerà presso il Widden Stud in New South Wales al tasso di A$22,000. Altri tassi del Widden Stud: Sebring A$49,500; War Pass A$22,000; Stratum A$33,000; Snippetson A$9,900; Southern Image A$9,900; Strada A$9,900; Lucky Owners A$9,900.

Primo vincitore per Zafeen e obiettivo Diane per Celimene

Il vincitore di G1 Zafeen (Zafonic) ha avuto quest'oggi il suo primo vincitore della carriera di stallone in Zafeereli, trionfatore a Saint Cloud in maiden. Allevato presso il Vidin Gate Stud in Inghilterra fa parte della famiglia di Love Divine, vincitrice di Oaks inglesi G1. Zafeen in corsa ha vinto le St. James Palace S. G1 ha circa 83 figli nati dalla prima annata di monta e funziona presso l'Overbury Stud in Gloucestershire al tasso di £3,000.
Sempre a Saint Cloud si è disputato il Prix Penelope G3 che ha visto la vittoria di Celimene (Dr Fong), imbattuta in tre uscite, davanti a Plumania (Anabaa) le quali adesso punteranno con maggiore decisione al Prix de Diane G1 (Oaks francesi).

domenica 12 aprile 2009

Cocenti delusioni e rilevanti conferme

Domenica dai toni amari per i favoriti che non hanno rispettato le attese, in Italia ed all'estero. La delusione più cocente è stata sicuramente la sconfitta di My Sweet Baby (Minardi) la quale nel Torricola non è andata oltre un sesto posto in evidente affanno complice forse il caldo o a causa di impegni troppo ravvicinati. Già sollecitata pesantemente da Lanfranco all'ingresso della dirittura, la Olmata non ha dato il suo solito cambio di passo cedendo l'onore della vittoria ad Aria Di Festa (Orpen) e alla solita The Blue God (Elnadim). Delusione anche Permesso (Sakhee) arreso al cospetto di un super Gimmy nel Circo Massimo e delusione in Francia per Proportional (Beat Hollow). Nel Prix Imprudence G3 l'allieva della Juddmonte è finita terza ad una lunghezza e mezza dalla vincitrice Tamazirte (Danehill Dancer). Belle affermazioni sono state invece quelle di Louise Aron (Intikhab) nel Bellini, con Lanfranco Dettori in sella, e la vittoria di Selmis (Selkirk) superiore a Milano ai danni di Papetti (Shantou) in crescita di condizione.
Sempre in Francia netta vittoria di On Este Bien (Enrique) nel Prix la Force, altrettanto agevole la vittoria di Silver Frost (Verglas) nel Prix de Fontainebleau.

Sembra una maledizione

I primi risultati delle Classiche americane del 2009 avevano convinto molti osservatori che la leva del 2006 fosse di ottima qualità. Ma la strada per la Triple Crown è tortuosa e a volte molto sfortunata. Proprio negli ultimi giorni sono arrivate cattive notizie per dei maschi che avrebbero potuto essere dei protagonisti assoluti. Sapevamo già da tempo di Midshipman (Unbridled's Song), Campione dei 2 anni, il quale in seguito ad un infortunio in Dubai è stato messo a riposo almeno quest'anno, ma in queste ore anche The Pamplemousse (Kafwain) è nelle sue stesse condizioni. Il grigio dopo aver vinto le San Rafael Stakes e le Sham Stakes aveva dato l’impressione di poter essere uno dei protagonisti del KY Derby ma, Partito favorito nel Santa Anita Derby G1, è stato ritirato in seguito ad un problema alla guaina di un tendine che ne hanno suggerito l’assenza dalle piste per circa sei mesi. Idem per l'altro grigio Old Fashioned (Unbridled's Song) al quale è stato diagnosticato un problema grave al ginocchio destro poco dopo la sua seconda sconfitta in carriera nell'Arkansas Derby G2 e starà fuori anche lui qualche mese.
Nel frattempo sono sorti dubbi anche sulla partecipazione di Quality Road (Elusive Quality), il cui trionfo nel Florida Derby G1 a spese di Dunkirk lo aveva messo in testa all’antepost betting per il Kentucky Derby, ma una setola occorsogli allo zoccolo destro posteriore ne pregiudicherà fortemente la presenza.

News dall'estero

In America si è disputato ieri l'Arkansas Derby G2, altra eliminatoria per il Run for the Roses. Old Fashioned (Unbridled's Song) ha conosciuto per la seconda volta consecutiva la sconfitta ed è arrivato secondo dietro ad un buon Papa Clem (Smart Strike), il quale però non sembra aver dato l'impressione del campione. Per Old Fashioned comunque l'attenuante di un infortunio scovato in seguito ad una lastra che ne ha evidenziato una frattura al ginocchio destro che pregiudica quantomeno la presenza nel KY Derby. La Fox Hill Farms Inc si consolerà con Friesan Fire (A.P. Indy).
Un altro pretendente perà si fa avanti ed è General Quarters, un rampollo del convalescente Sky Mesa (Pulpit) il quale ha vinto in modo convincente le Toyota Blue Grass Stakes G1 di Keeneland. Nella stessa corsa non si è piazzato Mafaaz (Medicean) il quale si è guadagnato già un posto in gabbia del Kentucky Derby grazie alla vittoria nel Challenge di Kempton Park e conosceva per la prima volta la pista americana.
In Australia doppio per Montjeu (Sadler's Wells) con Roman Emperor vincitore davanti ad Harris Tweed nel AJC Australian Derby G1 a Royal Randwick. Il vincitore è allenato e di proprietà di Bart Cummings ed è stato pagato NZ$240,000 nel 2007 alle New Zealand Bloodstock Premier Yearling Sale.

venerdì 10 aprile 2009

Naaqoos battuto al rientro

Quest'oggi a Maisons-Laffitte gli occhi erano puntati al Prix Djebel (Listed sui 1400 in pista dritta) ed in particolare su Naaqoos, il quale rientrava, in vista delle 2000 Ghinee, dalla vittoria nel Lagardere G1 a Longchamp dell'ottobre scorso. L'Hamdan Al Maktoum allenato da Freddy Head, da favoritissimo, non è però andato oltre un secondo posto ben battuto di una testa da Le Havre, un figlio Noverre (Rahy) di proprietà del signor G. Augustin-Normand il quale aveva vinto tre corse su quattro in carriera prima di conoscere la sconfitta nel Criterium International G1 dove finì settimo.
Nel Prix Imprudence G3 sui 1400 metri in pista dritta è rientrata invece benissimo Elusive Wave (Elusive City), pagata €660,000 alle Arqana nel weekend dell'Arc da Martin Schwartz, la quale forniva appunto il rientro stagionale dal secondo posto dietro a Proportional (Beat Hollow) ottenuto nel Marcel Boussac G1.

giovedì 9 aprile 2009

Nonostante tutto..

L'Arrowfield Stud in Australia ha annunciato, tramite il suo portavoce John Messara, di aver ridotto tra il 40% ed il 50% i tassi dei Super-sires del proprio roster Redoute's Choice (Danehill), Flying Spur (Danehill) ed Hussonet (Mr. Prospector), nonostante il grande successo ottenuto in Australia, proprio per venire incontro ai propri clienti nel periodo di crisi. I tassi sono ora i seguenti: Redoute’s Choice A$198,000; Hussonet A$71,500; Flying Spur A$82,500.

Risultati aste Doncaster

Si sono tenute ieri a Doncaster le aste dei 2 anni in allenamento.
Top Price della giornata un maschio dal First Crop Sire Pastoral Pursuits e Midnight Angel (Machiavellian), presentato da Bansha House Stables e acquistato da Mali Albasti per Ghinee 190.000.
Il puledro è fratellastro di Dark Angel (Acclamation), vincitore delle Middle Park Stakes G1, ed era stato acquistato in precedenza alle aste yearling di Agosto sempre a Doncaster da Con Marnane per Ghinee 45.000.
Pastoral Pursuit è fratello pieno di Goodricke (Bahamian Bounty), ora in Italia.
In totale nella sessione sono stati venduti 112 puledri per un totale di Ghinee 2.724.600, media di Ghinee 24.326 (- 14,9% rispetto al 2009), con i mediani a Ghinee 18.000 (- 18,2%).

Un altro Stakes Winner per Galileo..italiano

Marco Botti colpisce ancora in Inghilterra, qeusta volta con Fiulin (Galileo e Fafinta da Indian Ridge) il quale ha vinto ieri le Weatherbys Bank "Further Flight" Stakes, una Listed a Nottingham sui 2800 metri, montato da John Egan, seppur in un campo ristretto a quattro partenti ed ha acquisito un Official Rating di 106. La madre di Fiulin, Fafesta, è sorellastra di Falbrav (Fairy King) e Fanofadiga (Alzao).

mercoledì 8 aprile 2009

Stop per Quality Road

Il vincitore del Florida Derby G1 ed uno dei favoriti del prossimo Kentucky Derby Quality Road, ha incontrato una battuta d'arresto in allenamento con un infortunio occorsogli, e che pone ora dunque un interrogativo sulla sua partecipazione alla Classica di Churchill Downs del mese prossimo. Si attendono novità al riguardo, le quali saranno prontamente comunicate.

Sky Mesa torna alla base

Il sire americano SKY MESA (Pulpit), ricoverato in clinica a febbraio in seguito ad una colica, è tornato operativo presso la Three Chimneys Farm a Midway in Kentucky. Nel 2009 funzionerà al tasso di $30,000, in questi due giorni ha già coperto due fattrici.

Aste Keeneland

Nel primo giorno di Keeneland Sale of 2-year-olds in training, il trainer Bob Baffert ha acquistato Vallenzeri (A.P. Indy ed Azeri da Jade Hunter), figlio di due Horse Of The Year, per la somma di $1.9 milioni. Il puledro era rimasto invenduto a Settembre alle Keeneland september, non avendo raggiunto la riserva di $7.700.000. In totale venduti 31 puledri per $6.885.000, alla media di $222.097 (+ 6% rispetto al 2008), con i mediani a $120.000 (- 27,3%).
Nel secondo giorno, venduti nelle due sessioni 66 puledri per $11.805.000, alla media di $178.864 (- 15,5% rispetto allo scorso anno), con i mediani a $117.500 (- 21,7%).
Top Price lo ha segnato un maschio da Smart Strike e Private Feeling, presentato da Jerry Bailey Sales Agency e acquistato da Mike Pegram per $475.000.

Ulteriore sessione e finale per Inglis

Si è svolto ieri l'altro il secondo giorno delle Inglis Easter Yearling Sale. Top price della giornata un figlio di ENCOSTA DE LAGO e Show Dancing pagato da Dynamic Syndications per A$1,800,000, secondo prezzo più alto per un maschio da REDOUTE’S CHOICE e Winning Belle pagato $A1,400,000 da James Bester.
In totale venduti 1666 puledri alla media di A$272.816 (- 21,4% rispetto al 2009), con i mediani a A$210.000 (- 4,5%).
Nella giornata conclusiva sono stati venduti 86 puledri per A$19.110.000, alla media di A$222.209 (- 50%), con i mediani a A$180.000 (- 35,7%).
Top Price di ieri una femmina da Redoute's Choice e Fine Society (Marscay), presentata da Brooklyn Lodge e acquistata da Darley Australia per A$1.150.000.
Chi ha acquistato di più è stato lo Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum il quale ha acquistato 15 puledri per un totale di A$7.185.000.

lunedì 6 aprile 2009

Risultati puledri in Inghilterra

La domenica appena trascorsa al Curragh prevedeva una maiden che ha visto la vittoria di EIREANNACH, un figlio Rock of Gibraltar ed Irish Question (Giant’s Causeway), in una corsa che aveva come protagonisti anche figli dei First Crop Sires Shamardal (Giant's Causeway), Oratorio (Danehill) e Trade Fair (Zafonic). Sabato scorso SOCCER, un figlio di Van Nistelrooy e Bonita Gail (Geiger Counter), pagato €40,000 alle Goffs Million Yearling Sale ha vinto la sua maiden a Lingfield, contemporaneamente a Newcastle anche ARCHERS ROAD, un figlio di Titus Livius e Somoushe (Black Minnaloushe) vinceva in maiden. Quest'ultimo è stato pagato 15,000gns alle Tattersalls December Foal Sale e poi €12,000 Goffs Sportsman’s Sale.

Risultati europei della domenica

La più bella vittoria è stata ottenuta in Francia da Mad About You (Indian Ridge) la quale ha avuto ragione dei suoi avversari nelle Gladness Stakes G3 al Curragh in attesa delle Pretty Polly S. G1. Trincot (Peintre Celebre) ha trionfato nel Prix D'Harcourt G2 battendo agevolmente dalla coda del gruppo un Vision D'Etat (Chichicastenango) un pò gravato e The Bogberry (Hawk Wing) in attesa del Ganay G1, mentre Grandcamp (Platini) ha vinto il Noailles G2 in modo agevole, sui 2100 metri. Jim Bolger ha una nuova promessa la quale ha vinto le Loighbrow S. di preparazione alle 1000 Ghinee con Vocalised (Vindication).

Risultati Inglis Easter Sale

Ieri si é tenuta la prima sessione delle Inglis Easter Yearling Sale a Sydney: Top Price della giornata un maschio da Galileo e Makybe Diva (Desert King), presentato da Makybe e acquistato da Danny O'Brien Racing per A$1,500,000. Secondo prezzo più alto un maschio da Redoute's Choice e Miss Pennymoney, presentato da Cressfield ed acquistato da Darley Australia (i quali hanno acquistato in tutto 7 puledri per $3,185,000) per A$1,000,000.
Tra le femmine il prezzo massimo lo ha fatto registrare una figlia daRedoute's Choice e Our Egyptian Reine, presentata da Cressfield e acquistata da BBA Ireland Ltd. per A$ 700,000.
In totale venduti 91 puledri per A$ 20,655,000 alla media di A$ 226,978 (- 33% rispetto al 2008) con i mediani a A$150.000 (- 46,4%).

Vittoria americana per Golden Mexico

Golden Mexico (Daggers Drawn - Golden Vizcaya (Alydeed), acquistato lo scorso settembre dal Team Valor International in America, ha vinto ieri a Keeneland un'Allowance sui 1700 metri pista in erba, per una lunghezza e mezza.
Il fratellastro di Golden Dynamic (Danetime) era stato venduto alle aste Italiane di yearlings a Settembre per € 40.000 ed aveva vinto al debutto lo scorso settembre a Capannelle dove battè Galidon nell'unica corsa disputata, quando era allenato da Giuseppe Di Chio.
Attualmente il cavallo allevato dalla Scuderia Golden Horse, è allenato da Christophe Clement e per l'occasione è stato montato da Alan Garcia.

Il bello della domenica...e del sabato

La primavera del galoppo italiano è finalmente entrata nel vivo della contesa. Ieri a Capannelle e sabato a San Siro si sono disputate le eliminatorie in vista del Parioli. Apro Lunare (Orpen) non ha avuto molti problemi a domare le velleità di un ottimo Osservatorio (Colossus) nel Gardone, seppur su terreno leggermente contrario. Il pupillo di Laura Grizzetti ha invertito di fatto la linea che lo poneva al rientro dietro al baio di casa Limata e si pone come una prima lama delle Ghinee italiane fra due settimane. Terzo finiva Anonimo Veneziano (Compton Place) non troppo infastidito da Mirco Demuro e che rivedremo previa ulteriore preparazione alla curva, nel Parioli. Uno che sicuramente ci sarà è Libano (Indian Ridge) il quale ha disposto con autorità dei suoi avversari nel Daumier, vincendo da un capo all'altro con un buon riscontro cronometrico di 1.33.40. Il Daumier ci ha altresì regalato una perla come quella di Relco Italy (Dansili) il quale è cresciuto molto rispetto alle ultime prestazioni ed in grado di fare bene alle prossime sortite. Terzo finiva a bomba Spirit Of Sport (Marju) il quale necessita ovviamente di distanza maggiore, dunque presente in pista fra due settimane..senza passare per il Parioli.
Naturalmente vi lasciamo questo lunedì non senza parlare della superba prestazione di kalashnykov (Fasliyev) nel Cloridano e di Quiza Quiza Quiza (Golden Snake) nel Cesare Degli Occhi.

domenica 5 aprile 2009

Gladiatorus al vertice della WTR

Il successo nel Dubai Duty Free, non solo ha posto Gladiatorus come uno dei migliori miler attualmente in circolazione, ma lo ha posto anche al vertice delle classifiche internazionali secondo il World Racehorse Rankings dell'International Federation of Horseracing Autorities. Il figlio di Silic ha ottenuto un 126, a Conduit, vincitore della Breeders' Cup Turf è stato dato un 125, punti superiori a Goldikova, Youmzain e Zenyatta campionessa in america. La valutazione è agevolata dal fatto che si considerano solo i cavalli ora in attività.

Ancora un pò di America

Altri nomi buoni in vista del KY Derby sono Musket Man, vincitore facile del Illinoys Derby , $500,000 sui 1800 del dirt di Hawthorne, ma soprattutto quello di I Want Revenge, il nuovo della Ieah Stable, il quale ha vinto in modo devastante le Wood Memorial S. G1 sui 1800 metri del dirt di New York ($ 750.000) sgusciando per varchi sopravanzando facile vincitore. Prestazione questa che lo pone tra i più attesi per la classica del 2 maggio. A Keeneland delusione invece per Stardom Bound, la quale non è andata oltre un terzo posto delle AshlandS. G1, che sarebbe stato il suo sesto sigillo consecutivo in G1. Per la cronaca, ha vinto Hooh Why davanti a Gozzip Girl. Per Stardom Bound programmi di ridimensionamento?

Pioneerof The Nile trionfa nel SA Derby

Neanche il ritiro del co-favorito The Pamplemousse (il quale perderà la chance di correre il KY Derby a causa di un problema ad un tendine), la mattina prima della corsa ha reso la vita facile a Pioneerof The Nile nel SA Derby di sabato. Il figlio di Empire Maker ha comunque vinto la sua corsa di preparazione al Kentucky Derby, ma non ha brillato come ci si aspettava poco prima della corsa stessa.Tuttavia ha preso facile vantaggio nonappena in dirittura ed ha respinto il serrate conclusivo di Chocolate Candy (ottima la sua prova di recupero) mentre terzo è finito Mr. Hot Stuff. Piccola curiosità: Per Bob Baffert è alla quinta vittoria nel SA Derby. Ad oggi Pioneerof The Nile è uno dei maggiori candidati alla vittoria del Run for the Roses.

venerdì 3 aprile 2009

Anche Astronomer Royal farà lo shuttle

La Blue Gum Farm in Australia ha annunciato l'arrivo di ASTRONOMER ROYAL (Danzig) nel proprio roster di stalloni, per la stagione di monta nell'emisfero sud nel 2009. Il figlio di Danzig è attualmente operativo alla sua prima stagione da stallone in Francia presso l'Haras de la Reboursiere et de Montaigu in Normandia. In corsa il massimo picco è stata la vittoria nelle Poule d’Essai des Poulains G1 a Longchamp.

giovedì 2 aprile 2009

Zarkava gravida di Dalakhani

E' di queste ore la notizia che la superstar ZARKAVA (Zamindar), imbattuta in sette uscite in corsa tra cui l'Arc de Triomphe, è stata diagnosticata gravida dell'altro Aga Khan DALAKHANI (Darshaan), anche lui vincitore di Arc nel 2003. I primi figli del grigio stallone hanno quattro anni ed includono gli ottimi Conduit, Moonstone, Deem e Centennial. Dalakhani funziona al Gilltown Stud in Irlanda al tasso di €50,000.

Obiettivi per Youmzain e cambio allenatore per Asiatic Boy

Dopo lo sfotunatissimo quarto posto nello Sheema Classic G1 in Dubai, il duplice runner-up di Arc de Triomphe YOUMZAIN (Sinndar), ripartirà alla carica nell'Europa che conta, preparandosi per le prossima Coronation Cup G1 di Epsom nel giugno prossimo. Sinora in corsa ha vinto sei delle 21 corse disputate.
Intanto cambio di allenatore per le delusioni di questo carnival ASIATIC BOY (Not For Sale) e HONOUR DEVIL (Honour and Glory) i quali lasceranno le scuderie di Mick de Kock per entrare in quelle di Kiaran McLaughlin in America. Decisione presa da un delusissimo Sheikh Mohammed bin
Khalifa Al Maktoum.

Ritirato Doctor Dino

Uno dei migliori globe-trotter mondiali degli ultimi tempi, DOCTOR DINO (Muhtathir), è stato ritirato dalle competizioni in seguito ad una lesione tendinea riportata in Dubai subito dopo lo Sheema Classic dove era tra i più appoggiati al betting. Il sette anni sauro allevato dalla Ecurie Pelder dell'italiano Osvaldo Pedroni, pagato da puledro $48,000 ed allenato da Richard Gibson in Francia ha vinto in carriera una somma vicina ai $3,9 milioni. In corsa ha trionfato in 9 delle 30 corse disputate, tra cui Man o' War S. G1 , Hong Kong Vase G1, è stato terzo nell'Arlington Million G1, terzo nel Prix Ganay G1, vincitore del Grand Prix De Saint-Cloud G1, Grand Prix de Chantilly G2, Hong Kong Vase G1.

mercoledì 1 aprile 2009

Una Oaks winner per Galileo

LIGHT SHIFT (Kingmambo), vincitrice delle Oaks 2007 davanti a Peeping Fawn, farà visita in questa primavera al Champion-Sire Galileo. La fattrice di proprietà Niarchos, ha dato alla luce di recente un foal da Dansili. Light Shift è sorellastra di heroine Shiva (Hector Protector), eroina della Tattersalls Gold Cup, del vincitore de Prix Foy e sire Limnos (Hector Protector).

Gladiatorus e Eastern Anthem tornano alla base

Simon Crisford, racing manager di Godolphin, ha annunciato che GLADIATORUS (Silic) e EASTERN ANTHEM (Singspiel), vincitori rispettivamente del Duty Free e Sheema Classic, faranno ritorno alla base in Inghilterra a breve per affrontare la stagione classica sotto le insegne del team in Blue. Crisford ha aggiunto inoltre che Gladiatorus è stato dirottato nel team di Mubarak bin Shafya un anno fa circa, perchè dopo una carriera dei due anni molto dispendiosa in Italia necessitava di stare per un pò fuori dalle corse, nonostante si conoscesse bene il talento del figlio di Silic. Al più presto entrambi i vincitori faranno rientro nelle scuderie a Newmarket.

Acquisti incrociati

David Lanzman, colui il quale ha annunciato proprio ieri la vendita di I WANT REVENGE (Stephen Got Even) alla IEAH stable, ha annunciato di aver acquistato sempre dalla stessa Ieah, il 25% della campionessa STARDOM BOUND (Tapit) vincitrice di cinque G1 in America per una somma di $1,780,600. La grigia cercherà la sesta perla in G1 sabato nelle Ashland Stakes G1 $400,000 a Keeneland.