Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

COLLABORAZIONI CON MONDOTURF.NET

Ciao! Sono Gabriele Candi, editore e unico responsabile del sito Mondoturf.net
Scrivo perché sono in cerca di collaboratori, più o meno giovani, da inserire all’interno del proprio organico per sviluppare ancora meglio il prodotto web.
Attualmente i lettori che quotidianamente visitano il sito sono in media 5000 (dati certificati), con picchi anche più alti se consideriamo che gli stessi fanno anche più visite al giorno, mentre la pagina Facebook ha all’attivo più di 7000 persone che hanno messo il “like” e dunque seguono in diretta tutti gli aggiornamenti, molto di più se pensiamo alle condivisioni degli articoli, con il prodotto Social in fase di sviluppo.
PERCHÉ TUTTO QUESTO? Ritengo che un luogo come Mondoturf possa diventare, con più o meno presunzione, una buona palestra per coltivare nuove conoscenze, per mettersi alla prova, per far si che il sito possa gradualmente crescere ed acquisire sempre più potere e dunque per permetterti di metterti in evidenza. 
Per questo mi sono messo in testa che in questo paese, al di la dei volti noti, ci sia qualcuno da scovare a da lanciare. Sbaglio? Spero di no. 
Certo, il criterio di selezione è duro e l’offerta è del tutto GRATUITA, nel senso che non sono previsti compensi almeno inizialmente, ma tutto può essere rimesso in discussione dalla capacità di reperire sponsors da suddividere in quote eque. Io stesso ho cominciato così. 
Lo so, non è facile da digerire.. Ma lo stesso Mondoturf è partito da zero contro il parere di tantissimi e, a 10 anni dal suo varo, è diventato il punto di riferimento di appassionati e operatori. Vedere per credere.... i dati sono a disposizione di tutti.
DA DOVE NASCE L’IDEA: Molti mi hanno chiesto come mai, oltre ai canonici articoli, non faccio molti più speciali, approfondimenti ulteriori, interviste, lancio sondaggi. Semplice! Perchè farlo da solo non è mai facile e gli impegni lavorativi sono tanti. Ma credo nel mondo del web e del giornalismo, penso sia pieno idee e di iniziative ancora da scovare, e da poter cogliere al volo. 
Dunque il sito è pronto a fare ancora passi in avanti perché preparare il futuro è la miglior cosa che si possa fare per occupare spazi apparentemente invisibili. 
IL WEB COME MINIERA: Il mondo del giornalismo è cambiato molto negli ultimi anni, le vendite del cartaceo scendono sempre di più e contestualmente crescono in maniera esponenziale siti che si occupano di comunicazione. E siccome sono previste novità nel corso del 2019-2020 per ciò che concerne la grafica ed il potenziamento del sito, ho l’ambizione futura, sperando che l’ippica in Italia si risollevi, di essere il solo ed unico riferimento per il galoppo italiano ed internazionale, in Italia, voglio fare un tentativo per farci trovare pronti nel momento più opportuno. Una sorta di Racing Post italiano.
Dunque qualsiasi cosa possa essere utile alla causa sarà passata al vaglio, che tu sia un webmaster, un ingegnere, uno specialista informatico, un social media editor o un supereroe, fammi vedere il tuo superpotere! 
Che tu sia un grande o piccolo imprenditore, possiamo fare passi da gigante insieme. Inviami la tua idea, e ne parliamo.
I requisiti, iniziali, sono: 
  1. Niente limiti di età
  2. Consapevolezza collaborazione gratuita
  3. Conoscere l’inglese e saper tradurre
  4. Voglia di scrivere
In generale, non poniamo limiti. Che tu sia un giornalista affermato o no, se sei un fotografo o no, e se vuoi esprimere la tua personalità e vuoi far emergere le tue conoscenze, in un italiano corretto, con nuove idee, attraverso speciali, o semplicemente iniziando a prendere dimestichezza con il mestiere traducendo almeno un articolo al giorno che arriva da testate straniere, proponendo degli articoli o degli approfondimenti più o meno colti, promuovere sondaggi sulla pagina Facebook, analisi quote etc, questo è il posto che fa per te. Puoi scrivermi e scrivere. E se pensi di possedere queste caratteristiche, contattami!

In molti hanno chiesto quali caratteristiche occorrono per diventare un bravo giornalista in questo ambito e quali sono gli eventuali sbocchi. La mia risposta è che, secondo il mio parere, tutto dipende da te, dalla voglia di emergere, di mettere in discussione le proprie competenze, di andare oltre e di non soffermarsi alle prima avversità, di sviluppare idee come social media, video interviste etc, per entrare nei meandri di un mondo difficile ed affascinante al tempo stesso.

La risposta è dunque semplice: passione e volontà, competenza e serietà, ma soprattutto costanza. 

Intanto possiamo buttare giù una collaborazione mensile, trimestrale etc, e poi vedere di volta in volta come procedere. Parliamo di articoli, si, ma anche di approfondimenti colti, passando per cose più semplici come lancio video sui social, promozioni sondaggi, meme divertenti, ricorrenze, notizie in breve e reperimento pubblicità da dividere, etc. 
Zero promesse, ma una porta aperta sul mondo!

Se sei arrivato vivo e non annoiato fino alla fine di questo post, mandami una mail e parliamone: gabrielecandi@gmail.com.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata