STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 3 maggio 2010

Il resto della domenica..in Italia e all'estero

In una Longchamp semideserta, in programma Ganay G1 vinto da Cutlass Bay (Halling) in una maniera spaventosa per l'imbattuto di Godolphin che ora mira a traguardi molto più prestigiosi. Da cavallo con qualche problema ha debuttato ad Argentan in Francia ed ha avuto la sua escalation di risultati culminato da imbattuto in cinque uscite per il training di Andre Fabre. Lo scorso anno ha vinto il Prix Greffuhle G2 battendo uno come Cavalryman (Halling) vincitore del Gran Prix de Paris. Quest'anno era rientrato nel Prix d'Harcourt meritandosi la candidatura a questo Ganay nel quale, montato alla perrfezione da Maxime Guyon, Cutlass Bay ha rilegato Shalanaya (Lomitas) al ruolo di seconda. Cutlass Bay è mezzo fratello di Boscobel (Halling) e Crested (Fantastic Light) della famiglia di Elizabeth Bay (Mr Prospector) vincitrice di G1, una figlia della campionessa Life At The Top (Seattle Slew). Per Cutlass Bay si parla di Coronation Cup G1 ad Epsom o Prince Of Wales Stakes G1 a Royal Ascot.
A Milano Poncia e Lampugnano hanno lanciato Urabamba (Blu Air Force) tra le femmine e Spirit Of Saints (Invincible Spirit), mezzo fratello di Orpen Shadow (Orpen), tra i maschi.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui