Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

lunedì, maggio 03, 2010

Il resto della domenica..in Italia e all'estero

In una Longchamp semideserta, in programma Ganay G1 vinto da Cutlass Bay (Halling) in una maniera spaventosa per l'imbattuto di Godolphin che ora mira a traguardi molto più prestigiosi. Da cavallo con qualche problema ha debuttato ad Argentan in Francia ed ha avuto la sua escalation di risultati culminato da imbattuto in cinque uscite per il training di Andre Fabre. Lo scorso anno ha vinto il Prix Greffuhle G2 battendo uno come Cavalryman (Halling) vincitore del Gran Prix de Paris. Quest'anno era rientrato nel Prix d'Harcourt meritandosi la candidatura a questo Ganay nel quale, montato alla perrfezione da Maxime Guyon, Cutlass Bay ha rilegato Shalanaya (Lomitas) al ruolo di seconda. Cutlass Bay è mezzo fratello di Boscobel (Halling) e Crested (Fantastic Light) della famiglia di Elizabeth Bay (Mr Prospector) vincitrice di G1, una figlia della campionessa Life At The Top (Seattle Slew). Per Cutlass Bay si parla di Coronation Cup G1 ad Epsom o Prince Of Wales Stakes G1 a Royal Ascot.
A Milano Poncia e Lampugnano hanno lanciato Urabamba (Blu Air Force) tra le femmine e Spirit Of Saints (Invincible Spirit), mezzo fratello di Orpen Shadow (Orpen), tra i maschi.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata