Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

domenica, maggio 30, 2010

ITALIANS

Quella che sta terminando, è stata una settimana fitta per alcuni cavalli italiani impegnati all'estero.
Ve lo ricordate Field Of Dream (Oasis Dream e Field Of Hope (Selkirk))? Il puledro allevato dalla Vittadini con pedigree da stallone che vinse il Giubilo da gran puledro e poi fu affidato in allenamento a Luca Cumani dopo l'acquisto di Liam Cashman? Beh finalmente ieri ha vinto in Listed, le King Charles II Stakes a Newmarket battendo Red Jazz (Johannesburg), ottavo di 2000 Ghinee buonissime. Dunque dopo la debacle di settembre alla prima uscita per il nuovo proprietario, ed il rientro pessimo in condizionata a maggio, sembra abbia trovato la migliore forma. E' un ottimo prospetto, ce lo auguriamo. Sweet Heart (Touch Gold) ha aperto le danze mercoledì 26 sul miglio di Chantilly fornendo il rientro in condizionata nel Prix Dominique Giniaux. La saura di Riccardo Betti è arrivata terza in una corsa vinta da Russian Cross (Cape Cross) ma come di consueto finendo forte e partendo dal fondo del gruppetto. Tuttavi Thierry Jarnet, il suo interprete, non le ha chiesto molto.
Aldovrandi (Cape Cross) è invece arrivato terzo giovedì 27 a Sandown nelle Heron Stakes LR, comunque una prova positiva per il portacolori della Dorna di Montaltuzzo dopo il tentativo nelle Poule maschili in Francia, terzo dunque nel seguente distacco, testa-testa, dal primo Fallen Idol (Pivotal) imbattuto in carriera.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata