STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 31 marzo 2013

Report America: Orb abbaglia la Florida, Revolutionary conquista la Louisiana, Lines Of Battle marchia Meydan

A tutta America, ancora eliminatorie sulla via del Kentucky Derby G1. A Gulfstream Park Orb (Malibu Moon) si è assicurato già un posto nelle gabbie della classicissima americana in programma il 4 Maggio 2013 a Churchill Downs, dopo la vittoria nelle Fountain Of Youth Stakes G2, grazie anche alla replica nella brillante affermazione nel Florida Derby G1 dove il cavallo di Stuart S Janney III e della Phipps Stable ha battuto il favorito Itsmyluckyday (Lawyer Ron) di un paio di lunghezze e mezzo con tempo finale di 1m 50.87s, guadagnando punti necessari per il Derby, ora è quota 150 punti ed è leading horse della generazione in base a questa graduatoria. Il cavallo di Claude McGaughey III, che pagava 29/10 al betting USA, era montato da J R Velazquez (che ora dovrà scegliere tra Orb e Verrazzano, altro tre anni di notevoli prospettive), ed ha lasciato al terzo Merit Man (With Distinction). Solo quinto Shanghai Bobby (Harlan's Holiday) sul quale Coolmore ha scommesso parecchio investendo molti soldi per una compartecipazione. VIDEO FLORIDA DERBY QUI. Nello stesso convegno, nelle Orchid Stakes G3 sull'erba, l'italian bred Angegreen (Ekraar) è arrivata seconda dando seguito al buon periodo di forma. La ex Dioscuri, ora al Team Valor, ha subito Regalo Mia (Sligo Bay) di Michelle Nihei per Steven Ciccarone. Il video delle ORCHID STAKES QUI.
In Louisiana, a Fair Grounds, il Derby Locale G2 da $1 Milione dove a vincere è stato il WinStar Revolutionary (War Pass) che ha colto un buonissimo varco interno beffando nel finale Mylute (Midnight Lute) negli ultimi 100 metri. Il cavallo allenato da Todd Pletcher ha guadagnato così 100 punti d'un colpo, sulla strada per il Derbyssimo che ha lanciato qualche anno fa Animal Kingdom, recente dominatore della Dubai World Cup G1 che quelli della Winstar conoscono benissimo. Il tre anni da War Pass (Cherokee Run) è alla terza affermazione consecutiva su 6 in totale disputate, questa in 1:50.28 sui 9 furlongs con Javier Castellano in sella. VIDEO LOUISIANA DERBY QUI
Fuori dai confini americani, abbiamo già parlato ieri di Lines Of Battle (War Front) il quale ha vinto il Derby degli Emirati Arabi Uniti (UAE Derby) G2 da $2 Milioni che ha fatto guadagnare al cavallo allenato da Padre Aidan, punti necessari in vista del Derby delle rose a Churchill Downs, a cui sembra destinato il cavallo allevato e di co-proprietà da Joseph Allen. Nell'occasione battuti Elleval (Kodiac) e Secret Number (Raven's Pass). Tempo non entusiasmante di 2m 2.05s (slow by 6.05s). Il vincitore era montato da Ryan Moore. VIDEO UAE DERBY QUI.
Se vuoi vedere l'antepost del Kentucky Derby G1 dalle prime proiezioni all'apertura delle quote ad oggi, clicca QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui