STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 28 dicembre 2012

Pierantonio Convertino vince il Derby del Qatar G1 su Very Nice Name (radici italiane), e non solo. Battuto di poco Alberto Sanna

Italians Do It Better: I fantini italiani continuano a mietere successi in giro per il mondo. L'ultimo in ordine temporale ad aver fatto parlare di se è stato Pierantono Convertino, da qualche mese ormai stabile a Doha, in Qatar, il quale ha vinto il Derby del Qatar G1 per purosangue inglesi, in una giornata mista tra arabi e puri, completamente a colori del The Racing & Equestrian Club locale, in sella a Very Nice Name, un cavallo allevato in Francia, di proprietà di Umm Qarn ed allenato da Alban de Mieulle. Dal centro della pista ha concluso con gran volo finale, battendo Seema (Dubawi) cavallo montato da Alberto Sanna, altro connazionale in cerca di fortune all'estero, in particolare a Doha dove i nostri si stanno facendo rispettare alla grande, oltre che nel resto del mondo come ben noto agli appassionati italiani. Nella foto (fonte della rete) Pierantonio esulta per la vittoria nel Derby, nascosto con la giubba azzurra c'è Alberto Sanna battuto di una testa. Pier, da sempre fantino energico e dotato di acume tattico in Italia, sta valorizzando le sue capacità fuori dai nostri confini, tanto da essere inoltre balzato in testa alla classifica locale. Altra curiosità: In QATAR era il Derby e Oaks day, anche per i purosangue arabi e qui Pier ha subito bissato vincendo anche il Qatar International Derby G2 in sella a Tabarak. I video delle corse sono visibili cliccando sul seguente LINK del The Racing & Equestrian Club del Qatar.
Il vincitore però del Derby per purosangue, cioè Very Nice Name è un figlio di Whipper (Miesque's Son) e Namona (Halling), ha radici italiane. Namona infatti è stata allevata dall'Azienda Agricola Luciani, e venduta nel 2005 per €32,000 alle Arqana a Deauville. Namona è una figlia di Flawlessly (Rainbow Quest), dunque una sorella di Date With Destiny (George Washington), unica figlia di suo padre in assoluto, che realizzò prima €280,000 da foal alle Goffs, poi 320,000gns da yearling e poi passò come tre anni nel Novembre 2011 per 185,000gns ed ora è in razza, essendo un raro esemplare. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui