STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 2 gennaio 2013

Ex cavalli italiani: Tuttipaesi vince a Gulfstream nelle Ginger Brew Stakes. Ecco gli altri: Cerro, Bubble Chic, Paratito etc..

Continuiamo a seguire il cammino degli ex cavalli italiani, o allevati in Italia, in giro per il mondo. Ieri, nel New Year’s Day di Gulfstream Park Tuttipaesi (Clodovil), ex di Luigi Colasanti e Luigi Riccardi che da noi aveva vinto il Perrone Lr e il Mantovani, ha vinto al debutto sul suolo americano nelle Ginger Brew Stakes Lr da $75,000 sui 1.770 m, per il training di Graham Motion, la monta di Alan Garcia ed i colori del Valor Ladies LLC, sezione benefica e tutta in rosa del Team Valor con 26 socie capitanate da Megan Jones. La figlia di Clodovil, per i colori del Valor Ladies, aveva corso in Inghilterra nelle May Hill Stakes G2 di Doncaster per Marco Botti il 14 Settembre, finendo ultima e senza praticamente mai essere in corsa. Portata in America, le è stato praticato il Lasix ed ha subito fatto bene. In realtà il suo debutto americano sarebbe dovuto avvenire nelle Alcibiades Stakes a Keeneland il 5 Ottobre scorso, ma appena giunta in USA è stata vittima di colica. Graham Motion ha anche raccontato che gliel'avevano descritta come una cavalla molto nevrile ed invece pian piano si è tranquillizzata. Un obiettivo sono le Florida Oaks di Tampa Bay Downs il prossimo 2 Febbraio 2013. Il video delle Ginger Brew Stakes cliccando QUI. Nella foto: Tuttipaesi vince al debutto americano. Cliccando su questo LINK trovi l'articolo pubblicato nel Luglio 2012 da MONDOTURF subito dopo la vendita di Tuttipaesi al Ladies Valor.
Nello stesso convegno, ma in una prova da $54,500, correva Cerro (Mr Greeley), ex di Verricelli acquistato dal Team Valor dopo il debutto milanese vittorioso. Il figlio di Mr Greeley è arrivato terzo sul dirt in una prova allowance claiming sui 1800 metri, a lunghezze, dietro a Bradester e Gunderman. Il video della corsa lo trovi QUI
Qualche giorno fa a Sha Tin ha corso Bubble Chic (Chichicastenango) nel Tai Mo Shan Handicap - Class 2 Per 3 anni e oltre sulla Distanza: 1.600 mt, è non si è piazzato come praticamente spesso è accaduto (a parte il debutto dove fu terzo) da quando è arrivato ad HK. 
Sabato 29 Dicembre a Turf Paradise, l'ex italiano Paratito (Diamond Green) ha vinto da favorito una prova sul miglio contro gli anziani da $13,000, con in sella Jorge Carreno ed il training di Carl O'Callaghan, sempre per i colori del Vegas Team. 
Oggi 2 Gennaio 2013, ad Ayr Desert Cry (Desert Prince) proverà da favorito a vincere nel Handicap Chase (Class 3) contro 4 avversari...(alla fine ha vinto NDR).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui