STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2015. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2015 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Prezzi modici e massimo profitto!

domenica 29 gennaio 2012

Notizie fresche della domenica mattina: Cristian Demuro e la prima pattern, Ambitious Dragon vince in G1

Dalle alpi alle ande, diremmo. Facciamo un sunto del meglio che è avvenuto nel weekend, sinora espresso. La prima notizia è quella di Cristian Demuro che finalmente ha rotto l'incantesimo con la Pattern ed ha vinto a Kyoto la sua prima prova di Gruppo. E' avvenuto nelle Kyoto Himba Stakes G3 prova sul miglio in erba per cavalli anziani, dove Cristian, in sella a Donau Blue (Deep Impact) ha dato il meglio del suo repertorio, con grande senso tattico e spinta finale. La figlia di Deep Impact (Sunday Silence) fa parte della scuderia Sunday Racing e dunque per la famiglia Yoshida ed il training di Sei Ishizaka. Video qui: http://jra.jp/JRADB/asx/2012/08/201202080211h.asx .
Nel resto del convegno, un paio di piazzamenti interessanti, mentre sabato a Kokura ha ottenuto un'altra vittoria in maiden, in 8 uscite. Per ora il suo score parla di 5 vittorie complessive, ma approfondiremo su Per Sport di Martedì.
Rimandendo sempre in Oriente, nella mattinata di Domenica a Sha Tin (Hong Kong) si è corsa la Steward's Cup G1 con retropensiero al Dubai Duty Free G1. Si rivedevano in pista protagonisti del meeting di inizio Dicembre, ma su specialità diverse. California Memory (Highest Honor), vincitore della HK Cup G1 dove quarto fu Ambitious Dragon (Pins) (A T Millard e Douglas Whyte) che stavolta ha sovvertito quella gerarchia riprendendo a correre come sapeva. Ha vinto su Xtension (Xaar), recente piazzato del HK Mile G1, California Memory appunto al terzo, e quarto Thumbs Up (Shinko King) secondo dell'HK Vase G1 a Dicembre. Questi, si rivedranno in Dubai magari senza incontrarsi di nuovo. Video Stewards Cup qui: http://www.youtube.com/watch?v=1kMFxKiSaEY
A Sha Tin correva anche Sir Eagles (Diamond Green) ma l'ex di Marcialis non si è piazzato, mentre Al Rep (Trade Fair), ora Packing Whiz, è stato ritirato nella mattinata. 

2 commenti:

  1. cri è sempre cri!!!!il fantastico demurino<3

    RispondiElimina
  2. cri è sempre cri!!!!il fantastico demurino<3

    RispondiElimina

Commenta qui