venerdì 20 gennaio 2012

Road to Meydan. Forse c'è anche Black Caviar

Black Caviar (Bel Espirit), la miglior velocista del mondo, è stata iscritta al Golden Shaheen G1 e all'Al Quoz Sprint G2, le due prove per i flyer inserite nella serata della World Cup. Martin Talty, l'australiano che lavora come manager internazionale del Dubai Racing Club, ha detto: «Black Caviar è la più forte velocista degli ultimi 20 anni ed è la prima volta che il suo allenatore Peter Moody l'ha iscritta a una corsa fuori dall'Australia. Saremmo felici di riceverla e sarebbe un grande onore per le corse in Dubai. Gli australiani vogliono vederla correre contro Sepoy (Elusive Quality), che appartiene a Sheikh Mohammed. Se la sfida si terrà a Meydan sarà un successo. Con So You Think (High Chaparral) iscritto alla World Cup abbiamo tutti e tre i migliori campioni australiani dell'ultimo periodo». Iscritta non vuoi dire che correrà. Black Caviar, imbattuta in 16 uscite, potrebbe utilizzare la trasferta esotica come parte della trasferta che a Giugno potrebbe vederla protagonista al Royal Ascot, ma prima avrebbe 2 corse a disposizione in Australia prima dell'eventuale trasferta e sono le Australia Stakes G2 a Moonee Valley il 27 Gennaio, le Futurity Stakes G1 a Caulfield il 25 Febbraio. Intanto, la campionessa ha lavorato nei giorni scorsi breezando bene. Il lavoro lo trovi qui: http://www.youtube.com/watch?v=8u7FFHE4dOs&feature=share

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui