STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2015. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2015 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Prezzi modici e massimo profitto!

sabato 14 gennaio 2012

Cristian Demuro: Prime vittorie in Giappone. News anche su Rispoli e Convertino in giro per il mondo

Nella foto: Cristian con l'ambito
premio del cavallo di peluche
Nemmeno un paio di giorni per smaltire il fuso orario, che Cristian Demuro ha messo subito in chiaro alcune cosette in Giappone, così come ci ha abituato in Italia. Subito impegnato in 7 ingaggi a Kokura, ha ottenuto ben 2 vittorie e cinque piazzamenti (di cui altri due secondi posti) alla prima esperienza orientale del 2012, che prevede possa restare fino al 13 Marzo 2012 agli ordini di Tetsuya Yoshida e del trainer Kazuhide Sasada, al JRA Ritto Training Center. 
Le vittorie sono maturate nell'undicesima e nella dodicesima corsa, quelle che hanno chiuso il palinsesto ma che erano le più attese dal punto di vista tecnico, rispettivamente dotate di 24,560,000 Yen e 17,290,000 Yen. La prima vittoria è maturata in sella a Shiny Hawk (Fuji Kiseki) per Kojiro Hashiguchi ed i colori di Masashi Kobayashi, mentre la vittoria in chiusura è arrivata grazie a Kaishu Columbo (Manhattan Cafe) per Masazo Ryoke  ed i colori di Takao Iimura. Entrambe le vittorie sono arrivate sui 1200 metri, trovi i video delle corse QUI: http://jra.jp/JRADB/asx/2012/10/201201100111h.asx e QUI: http://jra.jp/JRADB/asx/2012/10/201201100112h.asx .
Tra i secondi posti di giornata, ricordiamo quello in sella a Principe Azul (Symboli Kris S), portacolori di Teruya Yoshida allevato dalla Shadai Farm ed il training di Hiroshi Miyamoto. Una maiden sfiorata, buona per la prossima. Intanto già confermati gli ingaggi di domani sempre a Kokura, dove Cristian monterà otto volte. Seguiranno aggiornamenti in proposito.
Sempre in riferimento al capitolo dei fantini italiani, Umberto Rispoli ha ottenuto la licenza che gli permetterà di  montare ad Hong Kong dal 20 Febbraio al 29 Aprile, perdendo la prima parte della stagione italiana (se mai si correrà). Per Pierantonio Convertino, prosegue l'avvenuta in Qatar che ha ottenuto 3 piazzamenti nelle ultime dieci uscite a Doha. Anche di loro, seguiranno aggiornamenti.
E nulla per Yoshida? Ma certo, perché domenica mattina, nel Day2 di Kokura, Demurino ha fatto felice boss e trainer vincendo la debuttanti con Abendrot (Fuji Kiseki) e con la solita "stampata" made in Cristian ha fatto secco A T Oyabun e lasciato basito Yuya Mizuguchi. In giornata poi, altri tre piazzamenti in sette ingaggi totali. Sì, i Giapponesi lo conoscevano, ma lo hanno guardato un po' così dopo averlo visto portare a termine le missioni con una facilità disarmante, degno del più esperto jockey al mondo. Cristian racconta: «Bellissima emozione naturalmente, mi hanno fatto piacere i complimenti di tutti. Qui il pubblico ti coinvolge e le corse non sembrano mai banali, viste da sopra. Tatticamente necessitano di preparazione, ma passare il traguardo davanti al pubblico festante, è davvero una cosa emozionante e intensa. Sono felice, e spero di togliermi altre belle soddisfazioni». In effetti, la scelta della Jra di correre nel weekend sembra giusta, visto il ritorno di pubblico. «In effetti - dice Cristian - è così, in settimana qui si corre solo nel circuito Mra, mentre questa volto solo nel fine settimana e la gente risponde sempre presente. Qui c'è comunque il pubblico, in ogni occasione, credo sia un fatto di cultura. Rimanere concentrato solo ed esclusivamente sul weekend non è Impegni per la prossima settimana? «Dobbiamo ancora decidere, ci sono Nakayama e Kyoto che hanno un paio di corse di gruppo, oppure ancora Kokura. Vedrò nei prossimi giorni con la mia agente Mikiko». In totale, l'esperienza di Cristian parla di 14 corse disputate, 3 vittorie (21,42%) e 8 piazzamenti con oltre il 50% di presenza sul podio, e per ora il 17° posto in una classifica che, a parte Masayoshi Ebina con 10 vittorie, è cortissima e facilmente scalabile. (Aggiornamento successivo, seguono altri)

2 commenti:

  1. bè cri non smentisce mai!!!!!!!!!!!!forza campione,un bacione!<3

    RispondiElimina
  2. bè cri non smentisce mai!!!!!!!!!!!!forza campione,un bacione!<3

    RispondiElimina

Commenta qui