martedì 31 gennaio 2012

Un pò d'America. Road to Kentucky Derby, Pletcher piglia tutto

Domenica a Gulfstream, Hansen (Tapit), uno dei favoriti del prossimo Kentucky Derby G1 2012 e recente vincitore del Breeders' Cup Juvenile G1, ha incassato la prima sconfitta in carriera nelle Holy Bull Stakes G3. Il grigio, da alcuni soprannominato il Secretariat Bianco, ha graduato come al solito in avanti ma alla fine ha pagato qualcosa (forse il rientro) e dovuto dare strada al Algorithms, un figlio di Bernardini (A.P. Indy) allenato da Todd Pletcher che ha vinto per 5 comode lunghezze. Terza vittoria dunque per Algorithims che aveva debuttato a Belmont Park in Giugno vincendo per 5 lunghezze e successivamente bissato sui 1300 metri a Gulfstream in una reclamare. Video Holy Bull qui: http://search.espn.go.com/horse-racing/videos/6
Mezz'ora prima delle Holy Bull, Todd Pletcher aveva presentato Broadway's Alibi (Vindication), la quale ha vinto dominando le Forward Gal Stakes G2 (equivalente delle Holy Bull per femmine) esplodendo in una vittoria di 16 3/4 lunghezze, completando i 7 furlongs in 1:21.94. Vedremo cosa le riserverà il futuro. (Video Forward Gal qui: http://search.espn.go.com/s/overlay/videoOverlay?searchString=horse%20racing&id=7517481&dims=6&start=0)

1 commento:

  1. It's difficult to find well-informed people in this particular subject, however, you sound like you know what you're talking about!
    Thanks

    Here is my webpage; bypass pruners

    RispondiElimina

Commenta qui