STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 20 febbraio 2014

Meydan, sorpresa nelle Balanchine Stakes: Vince L'Amour De Ma Vie, Certify solo quarta. Tasaday vince la Listed

Clamoroso a Meydan! Nella settima giornata del Carnival, la cresciutissima L'Amour De Ma Vie (Dansili) ha fatto lo scalpo nientemeno che a una come Certify (Elusive Quality) dominando l'edizione delle Balanchine Stakes G2 del 2014, ribaltando il riferimento delle Cape Verdi G2 del 30 Gennaio scorso quando la grigia (mantello preso da Smoke Glacken, avo materno) dovette inchinarsi alla campionessa Godolphin. Come cambiano le cose in pochi giorni! A ragion veduta c'è modo di pensare che la figlia di Dansili (Danehill) sia migliorata ulteriormente, come dice il suo ruolino di marcia in carriera, mentre per la "blue" una battuta d'arresto ipotizzabile soprattutto guardando le fasi prima della partenza quando.... la figlia di Elusive Quality (Gone West), ora non più imbattuta, ha dato segnali di eccessivo nervosismo ed è servito il cappuccio e reiterati tentativi per far si che entrasse nelle gabbie. Forse, guardandola anche fisicamente, è rimasta un pò a due anni. Comunque L'Amour De Ma Vie, sotto la spinta di Maxime Guyon, è andata in avanti e li è rimasta più per incapacità delle altre che per meriti propri..anche se è evidente che si tratta di una cavalla in continua ascesa che nell'autunno 2013 correva gli handicap. Certify dal fondo del gruppo ha provato a progredire ma è rimasta sul passo a lottare con Flotilla (Mizzen Mast), altra nobile decaduta filtrata per vie interne e alla fine seconda, e Pearl of Africa (Jeremy), la prima a dare un attacco all'ingresso in retta alla fuggitiva allenata da Pia Brandt che ha rifinito i 1800 metri in 1:50.55...non un granchè. IL VIDEO DELLE BALANCHINE STAKES QUI.
La giornata delle grigie ha avuto ulteriori motivi di cui parlarne nell'ultima corsa del programma, le Dubai Millennium Stakes Listed sui 2000 metri in erba dove a vincere è stata Tasaday (Nayef), ex agli ordini di Andre Fabre, che per conto di Godolphin ma allenata da Saeed bin Suroor e montata da Silvestre De Sousa ha tenuto a bada il tedesco Empoli (Halling) e il Sudafricano di De Kock Mujaarib (Nadeem), partito da lontano, con lo speed esaurito nelle fasi finali. Tasaday è una vincitrice di Gruppo in Francia figlia di Nayef (Gulch) e Tashelka (Mujahid), piazzata a livello di G1 nell'Opera di Dalkala e soprattutto è stata terza di Treve (Motivator) nel Vermeille G1 di Settembre. Sempre al limite con i G1 europei, è comunque una solida performer. IL VIDEO DELLE DUBAI MILLENNIUM STAKES QUI. 

2 commenti:

  1. Sò che non è attinente all'argomento ma voglio lo stesso scriverlo sperando che venga pubblicato. Oggi a pisa seconda corsa un Handicap sui 2600 m Malthus red kerr torna alla vittoria dopo una lunga assenza dalle corse, in una corsa con finale emozionante. Anche questa volta i giornalisti pisani hanno omesso di fare i complimenti all'allenatore e allevatore il sig. Francesco Liberati. Un persona su cui si dovrebbe scrivere un articolo per gli accadimenti di vita e la determinazione a portare avanti questo progetto personale con molti sacrifici su un unico cavallo in allenamento. Invece niente neanche nominato dagli stessi Cronisti che quando vince uno dei soliti sono pronti a fare i complimenti anche figli amanti, e cani di scuderia citandoli tutti per nome. Oltre a denotare poca professionalità tutto questo indica una mancanza assoluta di senso sportivo. Grazie a presto ..tl

    RispondiElimina
  2. Good day! This is kind of off topic but I need some advice
    from an established blog. Is it very hard to set up your
    own blog? I'm not very techincal but I can figure things out pretty quick.
    I'm thinking about creating my own but I'm not sure where to begin. Do you have any ideas or suggestions?
    Thank you

    My blog post :: looking for a job

    RispondiElimina

Commenta qui