STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 21 febbraio 2011

Black Caviar, la miglior velocista di tutti i tempi dell'emisfero sud

In un paese dove essere grandi velocisti è una cosa comune, c'è una storia nella storia da raccontare. Forse ieri l'Australia ha visto il meglio del meglio degli ultimi 40 anni. La femmina Black Caviar (Bel Esprit) non ha solo demolito i suoi avversari, ma ci ha anche scherzato come fossero dei piccoli giocattoli, dando l'impressione per cento metri di intervenire nella corsa. In Australia si parla della migliore esibizione sulla velocità, della storia. In programma c'erano le Lightning Stakes G1, il meglio sui 1000 metri in Australia con un buon campo di partenti. 
Black Caviar ha preso rapidamente il comando e ai 450 metri conclusivi era in avanti, preminente, senza mai dare l'impressione di cedere nemmeno un centimetro. Il tabellino parla di tre lunghezze e mezzo di margine, tempo inchiodato su un 57.2s in un circuito lento, ma avrebbe potuto benissimo fare un 56 o meno se sospinta un pochino. Ma fatevi un'idea voi vedendo il video cliccando su questo LINK.
Dopo la corsa il suo allenatore Peter Moody ha confermato che la sensazionale femmina, 9 su 9 per lei in carriera, non andrà in Europa. Questa è una buona notizia per i velocisti europei, perchè Moody ha dichiarato inoltre che la sua è più forte di tutti quelli che prenderanno parte al meeting di Royal Ascot e di Newmarket, sin dalla annuale invasione cominciata da Choisir (Danehill Dancer) nel 2003. Infatti le Lightning sono state vinte da Choisir, Takeover Target (Celtic Swing), Miss Andretti (Ihtiram) e Scenic Blast (Scenic), tutti battendo un campo simile a quello di Black Caviar, ma mai hanno vinto nella modalità della femmina.
Dando qualche notizia di allevamento, Black Caviar ha un "Inbred" di 3 x 4 del miglior velocista Australiano che si chiama Vain (Wilkes), soprannominato "a flying machine" che ha vinto il Golden Slipper G1, le Caulfield Guineas G1. Figlia di Bel Esprit (Royal Academy), questo fu un brillante puledro di aspettative che ha nella mamma il sangue di Vain, vinse le Blue Diamond Stakes G1 e secondo di Choisir nelle Ghinee G1. In razza ha cominciato presso l'Eliza Park Stud in Victoria, coprendo 210 fattrici nella sua terza stagione in razza. 
La mamma di Black Caviar è Helsinge (Desert Sun), maiden, prodotto di Scandinavia (Snippets), vincitrice di G2 e piazzata in 4 G1. Questa ha prodotto anche Magnus (Flying Spur), secondo solo di Miss Andretti nelle Lightining appunto, e Wilander (Exceed And Excel), quarto di Scenic Blast nel 2009. Scandinavia è prodotto in linea femminile di Song Of Norway (Vain), che ha prodotto gli sprinter Frosty The Snowman (Christmas Tree), Russian Tea Room (Raise A Cup), e Midnight Sun (Western Simphony), che però ha distrutto la tradizione di famiglia, vincendo a 2400 metri in una Listed.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui