STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 16 agosto 2014

Italians: Umberto Rispoli vince il Prix de Pomone a quota shock in sella a Star Lahib, è la sesta Pattern in Francia. Atzeni colpisce in Listed, ecco gli altri "italiani"..

Italians in giro per il mondo. Oggi giornata prolifica per i nostri, in attesa della notte di Chicago con Arlington Million, Beverly D Stakes etc al di la dell'atlantico di cui vi daremo conto in separata sede. A condire con una bella vittoria in Pattern nella giornata ci ha pensato Umbertino Rispoli che ha ottenuto una bella affermazione in sella a Star Lahib (Cape Cross) nel Prix de Pomone G2 per Andreas Wohler con la sua inviata tedesca. Cavalla totalmente trascurata al betting, ha colpito duro a 30/1. Per il jockey italiano è la vittoria numero 26 nella stagione, la sesta a livello di Pattern in Francia dopo Calvados, Chenes, Cadran, Prix de Malleret e Prix du Palais-Royal. IL VIDEO DEL PRIX DE POMONE QUI. L'INTERVISTA A RISPOLI QUI
Vittoria a livello di Stakes anche per Andrea Atzeni che ha portato al palo Belardo (Lope De Vega) per Roger Varian nelle Denford Stud Stakes Lr di Newbury e per il fantino sardo è la vittoria numero 90 della stagione inglese (con un +99£ di Stake). Qualche giorno fa doppietta a Salisbury, nella giornata di Ferragosto vittoria altra vittoria a Newbury. 
Sempre in tema di italiani Marco Botti ha messo il sigillo con Seismos (Dalakhani) nelle Geoffrey Freer Stakes G3 di Newbury, mentre a Newmarket per il trainer italiano ha vinto Astrelle (Makfi), cavalla allevata da Gennaro Stimola, in una nursery sui 7 furlongs. Nello stesso convegno di Newmarket un altro handicap buono è stato vinto da Fattsota (Oasis Dream), fratello di Falbrav non più di proprietà italiana, allenato da David O'Meara. L'allenatore inglese qualche giorno fa ha guidato alla vittoria, per i colori della Zaro, Awake My Soul (Teofilo), quinto nel Milano G1 ed allevato dalla Vittadini, che è emerso in un handicap ad Ayr sui 2000 metri e potrebbe puntare in autunno al Premio Roma G1, come del resto Steaming Kitten (Kitten's Joy) quinto venerdì a Deauville nel Guillaume d'Ornano G2 dietro Gailo Chop.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui