Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

martedì, dicembre 23, 2014

Goodwood e Qatar, accordo decennale e dotazioni aumentate. Il Glorious si chiamerà Qatar Goodwood Festival

Ancora Qatar, ancora petroldollari pompati nelle casse dell'ippica inglese. E' annuncio di qualche ora fa l'accordo tra l'ippodromo di Goodwood ed i gruppi Qatarioti che hanno deciso di investire una ingente somma di denaro per i prossimi 10 anni di uno dei più prestigiosi meeting inglesi di metà estate. Il Glorious Goodwood, che d'ora in poi si chiamerà Qatar Goodwood Festival, avrà luogo dal 2015 con inizio previsto per il prossimo 28 Luglio fino al 1 Agosto 2015. I 5 giorni avranno un incremento generale di £4,5 milioni, e sarà uno dei convegni più ricchi in assoluti. Le Qatar Sussex Stakes G1, in programma il 29 Luglio, avranno una dotazione di £1 milione, e sarà il più ricco summit sul miglio in Europa, le Qatar Nassau Stakes G1 per femmine sarà dotato di £600,000, mentre per quanto riguarda i gruppu 2 del meeting, vale a dire le Qatar Lennox Stakes, la Qatar Goodwood Cup e le Qatar King George Stakes avranno una dotazione di £300,000.
In più il Qatar ha garantito altri £200,000 in più (fino a £500,000) se nel corso dei prossimi anni i G2 sopra menzionati diverranno di G1. Altre corse che gioveranno di incremento di dotazione sono le prove di G2 per i puledri. Le Qatar Vintage Stakes e le Qatar Richmond Stakes si correranno per £200,000. 
La Qatar Stewards' Cup come heritage handicap avrà una dotazione di £250,000. In generale le Qatar Sussex Stakes, la Qatar Goodwood Cup e le Qatar Nassau Stakes rimarranno comunque parte del QIPCO British Champion Series, anch'esso sponsorizzato Qatar.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata