STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 29 dicembre 2014

Hurricane Fly, ancora lui. A Leopardstown vince ancora il Ryanair Hurdle, è il 21° G1 in carriera!

Hurricane Fly, una leggenda. Il figlio di Montjeu (Sadler's Wells) ha vinto ancora incrementando una volta di più il suo straordinario record in fatto di G1 in vinti in carriera. Con l'affermazione di lunedì a Leopardstown nel Ryanair Hurdle sui 3200 metri irlandese, di gran lunga il suo luogo del delitto preferito dove è imbattuto in 8 uscite, ha ottenuto la vittoria numero 21 al massimo livello dopo una prestazione in termini agonistici di dimensione altissima, e cementando ancora di più la sua fama di gran lottatore, abbinata ad una classe immensa e allungando ancora di più sui precedenti detentori del record con 16 vittorie ottenute dal campione americano John Henry ed il recente Kauto Star proprio in ostacoli, già scavalcati nel corso del 2013. Lo scorso anno Hurricane quei due li raggiunse e superò tra Punchestown e Leopardstown a Novembre e Dicembre e poi ha continuato nel suo incedere a caccia di record.
L'uragano volante, allenato da Willie Mullins, di proprietà di George Creighton & Mrs Rose Boyd ma allevato dall'Azienda Agricola del Parco di Giovanni Caiani con quel pizzico di italianità che condisce sempre bene (all'estero), ha mantenuto fede alle sue doti di gran combattente battendo Jezki (Milan) in lotta ribaltando gli ultimi riferimenti a Cheltenham e Punchestown. Coriaceo e tenace ha oggi raggiunto anche la vittoria numero 23 su 28 apparizioni in ostacoli, condite da 4 piazzamenti complessivi. E stiamo parlando di un cavallo giunto al termine dei 10 anni, e che fra qualche ora spegnerà ufficialmente 11 candeline da soffiare ancora su una torta verde e dolcissima. E non è finita qui: L'appuntamento in pista per Hurricane sarà ancora a Leopardstown il 25 Gennaio prossimo in occasione del Champion Hurdle già vinto lo scorso anno, già vinto 2 anni fa, già vinto 3 anni fa, già vinto 4 anni fa... e la storia continua. IL VIDEO DEL RYANAIR HURDLE QUI
Qui sotto proponiamo la lista dei cavalli che hanno vinto almeno 10 G1 nella storia delle corse e non solo:
21 vittorie: Hurricane Fly
16 vittorie: John Henry, Kauto Star
15 vittorie: Black Caviar
14 vittorie: Affirmed, Forego, Goldikova, Kingston Town, Istabraq
13 vittorie: Spectacular Bid, Sunline, Zenyatta, Bayakoa, Moscow Flyer
11 vittorie: Serena's Song, Cigar, Lady's Secret, Lonhro, Rough Habit
10 vittorie: Dahlia, Miesque, Skip Away, Azeri, McDynamo, Paseana, Octagonal, Mufhasa, Frankel, So You Think, Beef or Salmon, Big Buck's, Brave Inca.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui