STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 21 dicembre 2014

Grendisar mostra la classe sul polytrack, verso il Winter Derby. Doppietta per Marco Botti a Lingfield..

Padrone del sintetico. Grendisar (Invincible Spirit), già vincitore delle Floodlit Stakes Lr di Kempton lo scorso mese, ha aggiunto un'altra perla al suo palmares in all weather vincendo anche a Lingfield le Quebec Stakes Lr sul polytrack e regalando a Marco Botti una doppietta d'autore in giornata. Come detto ha vinto il 4 anni di proprietà di Mohamed Albousi Alghufli, montato da Adam Kirby, che ha tenuto a 3/4 il compagno di scuderia Energia Davos (Torrential). Quest'ultimo, un brazilian bred di proprietà di Stefan Friborg ed alllevato dall'Haras Estrela Energia, ci da modo di parlare del suo compatriota Edu Querido (Holzmeister) che ha corso e vinto per la stessa connection una condizionata sul miglio, in programma poco prima della Listed. Grendisar, che ha vinto tutte e 6 le corse della carriera proprio in all weather, punterà ora deciso al Winter Derby Trial il prossimo Febbraio con ovvio target nel Winter Derby G3 stesso. Gli altri due menzionati, Energia Davos ed Edu Querido invece espatrieranno verso Dubai per partecipare al Carnival.
Per Marco Botti quest'anno 78 vittorie nella stagione, in leggero calo rispetto alle 89 del 2013, la sua migliore stagione da quando è Inghilterra. Tanti, anzi tantissimi comunque i piazzamenti, ed un innalzamento del livello della qualità che si evince dalle somme vinte. Lo scorso anno i suoi cavalli hanno guadagnato £1,076,761, mentre quest'anno con meno vittorie hanno guadagnato £1,534,586.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui