STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 16 dicembre 2014

Jamie Spencer non si ritira. Cambio in corsa per l'ex jockey della Qatar Racing, che agirà da freelance

C'è chi non lo sopporta e chi lo odia. Qualcuno lo ama pure, ma in corsa fa di tutto per rendersi antipatico. Tremate: Parliamo al presente perché è notizia di qualche giorno fa che Jamie Spencer ha deciso di non appendere la sella al chiodo come aveva anticipato lo scorso Agosto, ma anzi continuerà a montare in corsa. Una decisione arrivata dopo tanta meditazione ed una offerta formulata dai suoi capi della Qatar Racing i quali, pur di toglierselo dalle scatole preferendo una coppia come Oisin Murphy ed Andrea Atzeni come seconda e prima monta a partire dal 2015, ma anticipando gli effetti naturali, gli avevano offerto un ruolo prestigioso all'interno della squadra. Jamie, un passato professionale controverso condito da torbide relazioni d'amore intrecciate con il lavoro, ha detto prima si e poi no, annunciando al mondo che si sente ancora vivo e voglioso di imbrag..ehm montare, anche come freelance. Il jockey 34 enne, due volte champion jockey in Inghilterra, collaborerà comunque ancora con il suo amico Sheikh Fahad Al Thani e con chiunque gli dia una minima chance di montare in corsa. Oh, lui il consiglio gliel'aveva dato..

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui