STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 3 dicembre 2014

Verso il Criterium di Pisa del 7 Dicembre e quello di Siracusa dell'8 Dicembre. Ecco le anticipazioni ed i probabili partenti

Vero i Criterium invernali, o quasi. Domenica 7 c'è il Criterium di Pisa Lr e come anticipato già nella giornata di ieri qualche idea è diventata più chiara nel campo dei probabili partecipanti. Meno chiara la situazione a Siracusa dove è in programma il Premio dell'Immacolata Lr lunedì 8 Dicembre, che accorpa maschi e femmine in una unica Listed rispetto agli anni scorsi dove erano divisi per sesso. Comunque, a San Rossore (nella foto una bella frontale foto credit Enrico Querci www.enricoquerci.com) prevista una dozzina di partecipanti: Da Roma pronti a salire Anchise (Echo Of Light), Sadowa Rized (Authorized), Tesaurus (Aqlaam) e Srinagar (Observatory) oltre a Kloud Gate (Atronomer Royal) che, quando agli ordini di Jacques Heloury, ha corso con poco profitto il Gran Criterium G1 di San Siro vinto da Hero Look. Ora è in allenamento in Italia. In quella occasione quarto fu Brex Drago (Mujahid) che sarà al via a San Rossore insieme agli importati Gea And Tea (Captain Gerrard) (pagato gns24,000 alle Tattersalls in training) che Marco Gasparini ha fatto esordire con una vittoria in condizionata in Italia. L'altro importato è Chester Deal (Multiplex) (pagato gns28,000 alle Tattersalls in training) dello stesso team di Salford Secret (Lanfranchi-Santini), nella speranza che abbia lo stesso profit. La...
premiata botteria di Cenaia oltre a Brex Drago proporrà l'imbattuto Il Bagnino (King Charlemagne) e l'Effevi Clockwinder (Intikhab). Il team Migheli proporrà in corsa il progressivo Tin Tin (Gladiatorus). Come detto una dozzina, ma sono pronti ad aggiungersi anche altri concorrenti tra i tanti iscritti. 
Da Siracusa non si hanno informazioni certe nel senso che non abbiamo fonti su internet che possano annunciare gli iscritti, su Hippoweb le ultime notizie riguardano Ottobre mentre sul sito ufficiale dell'ippodromo del Mediterraneo nulla emerge: possiamo solo tracciare il campo dei probabili partenti tra gli ospiti. Da Roma scenderanno Big Violett (Haatef), Mefite (Pastoral Pursuits) e Jackville Go (Vale Of York), per quanto riguarda la toscana dovrebbe partecipare Kick Down (Arcano) per Maurizio Guarnieri, una sorellastra della campionessa italiana Magritte (Modigliani) in cerca di valorizzazione. Per i locali... beh, saranno come al solito tanti, tutti felici di partecipare a quella che a livello locale è molto più che una festa. Che dire, aggiorneremo progressivamente in attesa di contributi di partecipazione, magari, da parte dell'ippica siciliana. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui