STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 21 gennaio 2015

Breaking News: Pubblicato il calendario dei prossimi 2 mesi, taglio del 10% del montepremi a Febbraio e Marzo

Riceviamo e un comunicato appena pervenutoci e pubblicato poche ore fa sul sito Gioconews.com che riguarda il Montepremi dei prossimi 2 mesi con la relativa pubblicazione del calendario di Febbraio e Marzo. Incredibilmente
Taglio del montepremi del 10% per i mesi di febbraio e marzo 2015. E' quanto stabilisce il Mipaaf che ha reso noto il calendario delle corse ippiche dei prossimi due mesi.
Le giornate di corse (109 a febbraio e 134 a marzo) sono in linea con quelle del 2014, ma non lo sono i soldi stanziati. "Una misura prudenziale di contenimento della spesa", la definisce il ministero, a causa dell'"incertezza delle disponibilità finanziarie".
Una scelta che farà sicuramente discutere e aprirà accenderà ancora una volta la polemica tra gli operatori.
Il presidente del Coordinamento Ippodromi, Attilio D'Alesio, sottolinea: "E' una cosa grave sia nel merito che nel metodo. Sul primo punto, perchè c'è un taglio del montepremi che non ci aspettavamo, anche alla luce di quanto detto dal sottosegretario Castiglione sul fatto che non sarebbe cambiato nulla rispetto al 2014. Anche perchè, nel decreto, viene ribadito che non si conoscono le risorse finanziarie a disposizione.
Nel metodo, perchè alle associazioni degli ippodromi, nella riunione di giovedì scorso, non è stato detto nulla e la riunione che era stata convocata per domani è stata addirittura annullata e rinviata a data da destinarsi. Ovviamente questo è sintomatico di una situazione di incertezza assoluta".
Elio Pautasso di Federippodromi aggiunge: "Ci era stato confermato che il montepremi era di 97 milioni di euro. Mi domando allora cosa sia cambiato dalla scorsa settimana? Non è possibile non dare informazioni trasparenti e precise, perchè si rischia di comprottere il lavoro degli operatori ippici".
Ecco il calendario delle corse in FEBBRAIO e MARZO cliccando QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui