STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 5 dicembre 2015

Italians: Domani Slowpoke a Tolosa. Altra doppietta di Borrelli (12) in Corea del Sud, Congiu a segno in Francia.

Italians in giro per il mondo, una rubrica che si arricchisce sempre di più. Di Demurone ed Andrea Atzeni in Oriente abbiamo riferito a parte, ma domani in Francia tenterà la sortita all'estero Slowpoke (High Chaparral), pensionario di Luigi Riccardi con Paolo Aragoni in sella, che correrà a Tolosa il Prix Max Sicard - Listed Race per 4 anni e oltre sui 2400 metri da €60.000. Al momento ha un "valeur" francese di 44,5, posto a metà gruppo. Il favorito sarà probabilmente Garlingari (Linngari) che a Novembre ha vinto a Lione in Listed, battendo l'altro italiano Kloud Gate, che però era almeno a 10 lunghezze. Quanto c'è tra Slowpoke e Kloud Gate? Comunque è un favorito logico. C'è anche Cristian Demuro in pista con Gentle Storm per Yan Barberot, ed è uno dei più attesi. IL CAMPO PARTENTI QUI
Comunque rimanendo in tema di fantini italiani ad Oriente, Pasquale Borrelli continua a far faville in Corea del Sud. A Busan qualche giorno fa una bella una doppietta che lo ha fatto salire a quota 12 affermazioni in stagione, con uno strike rate del 20%. I successi di Pasqualino sono arrivati con Aju Choegang e Ganghan Namja, quest'ultimo già vittorioso proprio con Borrelli. A Doha, in Qatar, ancora vittorie per i nostri alfieri: mercoledì 8ª vittoria stagionale per Marco Monteriso e giovedì 10ª per Pierantonio Convertino. Alberto Sanna è fermo ai box causa infortunio.
Venerdì a Marseille-Vivaux è arrivata la 13° vittoria stagionale per Gabriele Congiu, sempre più attivo in Francia ma stavolta, stranamente, ha vinto a quota di 2/1 e non come avviene spesso a grossa quota. 
Allenatori italiani in Francia, Gianluca Bietolini ha 17 vittorie in stagione, Simone Brogi, da poco con la patente, ne ha 14, Alessandro e Giuseppe Botti sono a quota 45.
In Inghilterra abbiamo dato conto qualche giorno fa di un paio di Blueberry ora stanziali da Marco Botti a Newmarket, ne diamo conto. Il 25 Novembre a Kempton ha debuttato con un quarto posto Spicy Jam (Holy Roman Emperor), in una Classe 2 sui 1200 metri in sintetico, in una corsa vinta da Lancelot Du Lac (Shamardal), un 5 anni allevato da Fausto Martellozzo. VIDEO CORSA QUI.
Il 27 Novembre a Wolverhampton ha debuttato con un secondo posto l'altra Blueberry Kyllachy Queen (Kyllachy) capace di arrivare seconda in una Classe 2 sui 1400 metri, ad una incollatura dal vincitore, in una corsa dove quarta è la campionessa Sudafricana Cold As Ice

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui