STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 2 novembre 2016

Germania: #Guignol e Miki Cadeddu colpo a 33/1 nel Grosser Preis von Bayern! Battuti i Godolphin

Ancora Miki Cadeddu! Stavolta in Germania però, dove nel festivo di ieri è andato in scena il Grosser Preis von Bayern G1 all'ippodromo di Monaco dove si è verificata un'altra sorpresa a grossa quota. Guignol (Cape Cross), allenato da Jean Pierre Carvalho per i colori del Barone von Ullmann, reduce da un ultimo posto nel Premio del Jockey Club G1 a San Siro, ha cambiato completamente volto in patria grazie ad una perfetta interpretazione d'avanguardia da parte del fantino italiano che ha preso il tempo a tutti ed ha mantenuto del margine nei confronti del duo Godolphin Racing History (Pivotal) ed Hawkbill (Kitten’s Joy), con Iquitos (Adlerflug) e Savoir Vivre (Adlerflug) a completare il marcatore. Guignol, erede della campionessa Guadalupe (Monsun), era cresciuto in stagione fino ad arrivare due volte terzo di Protectionist nel Grosser Hansa-Preis G2 e nel Grosser Preis von Berlin G1. A Chantilly, prima ancora, aveva corso benissimo il Grand Prix de Chantilly G2 arrivando quarto alle spalle di One Foot In Heaven, mentre era da dimenticare l'ultima prestazione di San Siro dove è giunto a 14 lunghezze e mezzo da Ventura Storm, una prestazione tutt'altro che reale.. Quanto a Miki Cadeddu, un'altra perla di una stagione indimenticabile, al terzo Gruppo vinto in questo 2016 da ricordare. IL VIDEO DEL GROSSER PREIS VON BAYERN QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui