STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 20 novembre 2016

Hong Kong Trials: Beauty Only, allevato dalla famiglia Parri, vince la preparazione del Mile G1 di Dicembre..

Domenica di corse belle in Oriente. A Sha Tin sono andati in scena i trials in vista delle International Races di Hong Kong a Dicembre. Partiamo con una bella soddisfazione italiana nel Bochk Wealth Management Jockey Club Mile G2 sul miglio vinto dall'italian bred Beauty Only (Holy Roman Emperor), ex Gentleman Only in Italia vincitore di Berardelli G3, allevato dalla famiglia Parri, che ha conquistato una bella affermazione in lotta candidandosi al meglio per l'Hong Kong Mile G1. Presentato da Tony Cruz con Zac Purton a bordo, aveva dato dei segnali incoraggianti all'ultima uscita quando era finito forte in una corsa molto tattica giungendo terzo. Beauty Only, già vincitore di G1 nel Gennaio 2015 nell'Hong Kong Classic Mile G1, si era ben disimpegnato anche nel 2016 senza vincere ancora al massimo livello. Nell'occasione ha battuto un altro cavallo di Tony Cruz quale Romantic Touch (Northern Meteor) che pagava 96/1, e Sun Jewellery (Snitzel), il favorito, con Joao Moreira. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI. Beauty Only è un prodotto della fattrice Goldendale (Ali-Royal), madre anche di Dee Dee D'Or (Zebedee), giunto secondo nel Derby Italiano G2 di Saent (Strategic Prince), entrambi venduti ad Hong Kong, ma per i quali non risultano ancora iscrizioni in corso nemmeno un censimento ufficiale. Vi terremo informati.
Nella Longines Jockey Club Cup G2 in preparazione della Hong Kong Cup a vincere è stato un pò a sorpresa Secret Weapon (Choisir) su Flame Hero (Savabeel) a 79/1 con al terzo Military Attack (Oratorio), mentre è giunto ultimo il favorito Designs Of Rome (Holy Roman Emperor). IL VIDEO QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Nello Bochk Wealth Management Jockey Club Sprint G2 ancora una sorpresa con vittoria per Not Listenin' Tome (Dylan Thomas) per John Moore con Hugh Bowman perfetto a bordo con una chance da 42/1. Battuti Lucky Bubbles (Sebring) e Aerovelocity (Pins), mentre in fase di rodaggio ancora Peniaphobia (Dandy Man) che vedremo al top fra qualche settimana. Quarto il rientrante ed atteso Able Friend (Shamardal) al rientro da quasi un anno. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Nel Fan Lau Handicap da segnalare ancora una sconfitta per Pakistan Star (Shamardal), ancora favorito e considerato un potenziale crack internazionale, che è stato battuto da Simply Invincible (Rios). IL VIDEO QUI. Nella quarta corsa del pomeriggio c'era da vedere General Sherman (Teofilo) che ha ottenuto l'ennesimo quarto posto della carriera di Hong Kong, dopo quello ottenuto nel Derby Italiano del 2015. IL VIDEO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui