STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 6 novembre 2016

Tanti auguri al Maestro! Il Sor Luigi Camici compie i suoi primi 90 anni, buon compleanno da parte di Mondoturf!!

Auguri, Maestro. Il 7 Novembre 1926 è una data leggendaria per gli amanti del turf. In questo giorno, infatti, nasceva Luigi Camici! L'unico ad aver visto dal vivo uno come Nearco, il Sor Luigi è attraversato tutti gli strati e le ere geologiche del nostro mondo, vivendo e scrivendo pagine memorabili di ippica. Nel suo palmares ci sono tutte le Classiche italiane vinte: Il Parioli con Crisos Il Monaco e Rattle And Hum, il Regina Elena con Beauty to Petriolo e una Sopran Londa con Mirco Demuro bambino, le Oaks con Germignaga, il Derby con Groom Tesse, senza dimenticare tutte le vittorie in "incognito", quando lavorava nell'ombra agli ordini della Mantova alla quale ha dato tanto anche in termini di devozione, tanto da riproporre quei colori leggendari (al contrario, giubba gialla e banda trasversale verde) dopo la liquidazione e la cessazione dell'attività della famiglia Mantovani. 
A proposito di Derby vinti o preparati, l'alloro Classico è arrivato 4 volte. Il primo nel 1948 con Leon de San Marco, sotto le insegne della Mantova, l'ultimo appunto con il grigio Groom Tesse con la collaborazione di Fabrizio ed in mezzo, tanti altri successi prestigiosi con il culmine nell'Arc de Triomphe datato 1998 con l'immenso Tony Bin.
Lo festeggeremo a Capannelle nella giornata del Premio Roma vinto, tanto per cambiare, con Fire Of Life e Big Tobin, senza dimenticare la sconfitta quasi casuale nell'87 con Tony Bin che perse da Orban. 
Tanti auguri Sor Luigi, è il tributo minimo che chiunque ami l'ippica le possa fare! Cliccando su questo LINK potete vedere il servizio di "Canter, storie di uomini e cavalli", incentrato sulla sua carriera realizzato dal vostro blogger nel Febbraio 2014, ma sempre pertinente in queste occasioni!
AUGURI, MAESTRO!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui