STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 25 settembre 2011

Un venerdì a Newmarket. Fillies Mile alla Godolphin Lyric Of Light. Lanfranco sempre più vicino ai 500..

Parliamo un pò di corse, visto che il weekend è stato di spessore notevole. Ma aperto il fine settimana la Godolphin Lyric Of Light (Street Cry) la quale è rimasta imbattuta in 3 uscite dopo la vittoria nel Shadwell Fillies’ Mile G1 di Newmarket. La puledra, figlia di Street Cry (Machiavellian), è diventata la vincitrice numero 13 al massimo livello per suo padre, battendo la compagna Samitar (Rock Of Gibraltar), consanguinea di Shaweel (Dansili), per una testa. Frankie Dettori in sella, che si avvicina sempre di più alla fatidica quota 500 Gruppi vinti in carriera. Questo è un risultato che conferma la bontà delle linee nelle May Hill Stakes G2 di Doncaster, dove Lyric Of Light battè Samitar (fu terza) e Fallen For You (Dansili), stavolta quinta. Allevata dal Darley, la mamma è Suez (Green Desert), della famiglia del Campione Cezanne (Ajdal) e della campionessa Colorspin (High Top; madre poi di Kayf Tara e Opera House), di una famiglia sviluppata in modo egregio dal Meon Valley Stud family.
Nelle Joel Stakes G2 ha vinto Ransom Note (Red Ransom), battendo Premio Loco (Prized) e Poet's Voice (Dubawi). La mamma è Zacheta (Polish Precedent), inedita e mezza sorella del campione Marienbard (Caerleon), che vinse l'Arc sempre con Lanfranco in sella. 
Nelle Oh So Sharp Stakes G3, la 3 anni Alsindi (Acclamation) ha mantenuta, come Lyric sopra, l'imbattibilità in tre uscite per il training di Clive Brittain, che ha previsto per lei una partecipazione al Prix Marcel Boussac G1 il giorno dell'Arc G1. Allevata da David Hardisty, fa parte della famiglia di Dick Turpin (Arakan) vincitore di Jean Prat e Di Capua a Milano. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui