STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 26 settembre 2011

A Campanologist il Preis Von Europa, Lanfranco a quota 499 Gruppi. Anche Mirco Demuro a segno in G3

Meno 1. Tanto manca alla vittoria numero 500 per Lanfranco Dettori in corse di Gruppo. La vittoria numero 499 (di cui 191 in G1, 153 in Gruppo 2 e 154 in G3) è arrivata in sella al Godolphin Campanologist (Kingmambo) il quale, è la verità, in Germania si trova a meraviglia ed è l'unico paese dove ha vinto in G1, ed ora è a quota 3 dopo Rheinland-Pokal proprio a Colonia e l'Hansa Preis G1 ad Amburgo. Ieri a Colonia ha vinto il Preis Von Europa G1 sui 2400 metri alla maniera forte, alla tedesca, nelle mani di un ispirato Frankie che ha lasciato ad un paio di lunghezze comode il portacolori del Gestut Schlenderhan Ibicenco (Shirocco) ed Earl Of Tinsdal (Black Sam Bellamy) al terzo con Seimos (Dalakhani) con Mirco Demuro, solo sesto. Ma si rifarà Mirco. Campanologist si assicura così un bel posto in razza, magari proprio in Germania, essendo un figlio di Kingmambo (Mr Prospector), e di una mezza sorella degli stalloni Singspiel (In The Wings), Rahy (Blushing Groom), scomparso nei giorni scorsi, ed il Sudafricano Rakeen (Northern Dancer) e sono tutti stalloni di successo, che fanno capo a Glorious Song (Halo). Non vi dico chi è, leggetelo qui: http://www.brisnet.com/cgi-bin/editorial/article.cgi?id=3555 e fatevi un'idea voi stessi.
Sarebbe bello ora, che Lanfranco coronasse la 500° vittoria in Italia, magari. Invitando proprio Campanologist per il Jockey Club G1 del 16 ottobre, oppure un Godolphin per il Gran Criterium G1 il 9 Ottobre..o il Lydia Tesio G1 del 23 ottobre. Ma sarà difficile, di mezzo c'è il meeting dell'Arco a Longchamp ai primi di Ottobre e quello di Newmarket con Middle Park e Dewhurst...è difficile, ed auguriamo a Lanfranco lo raggiunga il prima possibile lo stesso.
Sempre italian-connections in Germania con il freelance Mirco Demuro (www.newracingfactory.com per l'ingaggio e sito nuovo di Mirco in www.mircodemuro.it) che ha vinto il Kolner Herbst-Stutenpreis G3, per femmine, in sella alla Gestut Karlshof homebred Kapitale (Dubawi), emersa su Ovambo Queen (Kalatos) per una testa, con tempismo che solo Mirco sa. Kapitale, sesta all'ultima nelle Oaks tedesche (Preis der Diana) di Dancing Rain (Danehill Dancer), è prodotto di Kapitol (Winged Love), madre del campione Classico, e non solo, Kamsin (Samum), che funziona, insieme a suo padre Samum (Monsun) al Gestut Karlshof. 
Successo dunque per Andreas Wohler, che prima della vittoria aveva sellato anche Black Arrow (Teofilo) nella Listed Winterfavorit-Trial per 2 anni sul miglio. Ha così provveduto a regalare al Darley Teofilo (Galileo) il terzo vincitore in black-type. Tra l'altro, la famiglia di Black Arrow, sebbene un pò alla lontano, rimanda al Campione Storm Bird (Northern Dancer).
Mirco Demuro è poi arrivato secondo nell'altra Listed di giornata, il Ilse Und Heinz Ramm-Erinnerungsrennen sul miglio, dove in sella a Julie's Love (Ad Valorem) non ha potuto nulla contro la Sir Mark Prescott Clinical (Motivator). 
Ma una giornata a tinte completamente italiane, perchè anche Daniele Porcu ha messo la bandierina in giornata, per ben due volte,  grazie a Kim Groom (March Groom) che ha risolto un affollatissimo discendente 4 (E) sul miglio e grazie a Lordsbury Pride (Put It Back) in un discendente 3 (D). Well done Dany! Ceeee.
Nelle foto, dall'alto Campalogist, Kapitale e Kim Groom: italian successful jockeys!
Commentate qui sotto, dite la vostra. Clicca su "commenti", scrivere il proprio pensiero, e poi nel menu a tendina dove appare "commenta come" clicca su "anonimo" e..."posta commento" e..il gioco è fatto. E' facile, interagisci con Mondoturf!

3 commenti:

  1. ma kidnapping che fine ha fatto?

    RispondiElimina
  2. ciao. Kidnapping ha avuto un problema quando era in preparazione la scorsa primavera. Ora è tornato a Cenaia e Stefano Botti mi ha detto che è sull via del recupero e potremo rivederlo a breve. Grazie, a presto
    Gabriele

    RispondiElimina
  3. grazie a voi per questo sito.

    RispondiElimina

Commenta qui