STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 24 aprile 2014

Corso allenatori 2014: Ecco i 104 nuovi trainer nel panorama delle corse in Italia. 24 di loro sono stati respinti..

I cavalli sono sempre di meno, il montepremi sempre più basso e la fetta da spartire sempre più piccola per i più piccoli. Nonostante ciò, con decreto n. 31294 del 22.04.2014, l'Assi, UNIRE, o chi per l'isitituzione, ha deciso di concedere altre numerose patenti di allenatore professionista galoppo dell’ultima sessione di Roma. Ora, vien da dire, sono fatti vostri visto il momento terribile dell'ippica italiana, anche se la passione in fondo non ha limiti ed è giusto provarci. 
Quanti e quali cavalli alleneranno non si sa, e non si sa nemmeno quali proprietari, sta di fatto che nel panorama italiano ci sono 104 neo allenatori di galoppo. Loro ce l'hanno fatta, 24 altri invece non sono riusciti anche per piccoli vizi di forma. Con amarezza per il particolare momento che sta vivendo il nostro settore, cliccando sul link seguente trovate la lista dei nuovi abilitati ad allenare e di quelli che invece dovranno riprovarci al prossimo corso...Ci sono nomi illustri e nomi meno noti ai più, alcuni fantini che hanno deciso cosa faranno da grandi mentre però continuano a stare in sella, ed altri che con i cavalli hanno poco a che fare ma "intanto la patente la prendo". Ci sono poi quelli che prima erano coperti da prestanome ma di fatto allenano da anni ed ora lo sono anche pubblicamente. A tutti facciamo i complimenti sperando in una maggiore soddisfazione in futuro. In 104, oltre agli altri più anziani, sono disponibili su piazza con la legge del mercato e della selezione naturale che, ovviamente, farà la differenza... Se vuoi vedere di chi si tratta ecco il link di seguito: Decreto n. 31294 del 22/04/2014 CLICCANDO QUI.
Alternativamente ecco la lista completa in formato testo senza scaricare allegati dei promossi, cliccando sul tastino in basso:

1. AGRESTINI ANGELO
2. AGRESTINI GIACOMO
3. ANTONACCI STEFANO
4. ARAGONI PAOLO
5. ARIENTI MARINELLA
6. BALDACCI ENRICO
7. BASTIANELLI GIANLUCA
8. BELLI MARCELLO
9. BERTOGLIO ANNA
10. BIETOLINI GABRIELE
11. BIETOLINI IRENE
12. BIONDI PASQUALE
13. BIONDI ROBERTO
14. BONFANTI SERENA
15. BORTIGLIO ALESSANDRO
16. BOTTI ERIKA
17. CARZEDDA PIETRO
18. CASATI SILVIA
19. CASTELLI GERARDO
20. CEMPINI MANUELA
21. CIACCI ELEONORA
22. CIANGHEROTTI CLAUDIA
23. CIARDELLI MICHELE
24. COGGI IRENE
25. COLOMBI MICHELE
26. COLONNA MARIO
27. CONTRI BENEDETTA
28. COVONE ERMANNO
29. CRISTINO DOMENICO
30. D’ALO DOMENICO
31. DE MAURO PARIDE
32. DE MOLINER GIUSEPPE
33. DETTORI DIEGO
34. DI NAPOLI ALDO
35. DI PAOLO ROBERTOO
36. ERRICO MARIA ELENA
37. FACCHINI ROLANDO
38. FAZIO VINCENZO
39. FINESCHI FILIPPO
40. FIORENTINI SIMONE
41. FONDI LUCIANO
42. FONTANA SEBASTIANO
43. FREITAG KLAUDIA
44. FUMAGALLI ROBERTO
45. GAETANO MARIA PAOLA
46. GHISU PAOLA
47. GIANNOTTI LAURA
48. GIOVANALE LUCA
49. GRASSO CAPRIOLI FILIPPO
50. GRZYWNA HENRYK
51. IELMINI MARTA
52. KHUONG BINH NINH
53. LA ROSA IVAN
54. LANGIANO SIMONE
55. LEDDA RAIMONDO
56. LORENZONI PAOLO
57. LUCIANI DANIELA
58. LUISI GIAMPAOLO
59. LUONGO CIRO
60. LUPINACCI LUCIA
61. MANNA MARIANO
62. MASSARI MARINA
63. MASSIMO ROBERTO
64. MATTARINO DUNA
65. MENNUCCI MICHELE
66. MEREU SIMONE
67. MIGLIORE DAVIDE
68. MOCCIA GIOVANNI
69. MONETA MARIA
70. MONTAGNA ROBERTO
71. MURONI ANTONELLA
72. MUZZI MASSIMILIANO
73. NERO ILENIA
74. ODDO GIANNI
75. OSTANEL EROS
76. PALLASSINI STEFANIA
77. PALLAVICINI ROSSANA
78. PALMIERI PAOLA
79. PANICO BRUNO
80. PAPA SALVATORE
81. PARRUCCINI MANLIO
82. PECCHIOLI CATHIA
83. PERRI FILIPPO
84. PIERDOMENICO DANILO
85. RENZI ANDREA
86. RESTUCCIA MARCELLO
87. RIESCHL JASMINE
88. RIVOLTA NICOLO’
89. RUIU ALESSANDRO
90. SALERNO DANIELA
91. SASSETTI NERA
92. SBARIGGIA PIERPAOLO
93. SCALISE GIUSEPPE
94. SCHOENHERR DORIS
95. SCOCCIONE MASSIMO
96. SIMONDI NICOLO’
97. SINGALI ALESSANDRO
98. STECHER MICHAEL
99. STUCCHI LUCA
100. TOMASINI FEDERICA
101. URRACCI NATALINO
102. URRU SERGIO
103. VILLA EMILIANO
104. VITABILE LUCIANO

11 commenti:

  1. leggo su altri siti lo sconcerto per alcuni bocciati.specialmente 2 nomi hanno fatto scalpore.ora precisato che io non conosco nessuno dei bocciati,promossi e non ho niente contro nessuno una riflessione va fatta.demuro boccia all'esame di inglese in un momento credo importante della sua carriera,probabilmente voleva fare una scelta di vita..studiare meglio no? questi altri tutti a dire lavorano con i cavalli da una vita,mettono la sella ecc ecc studiare meglio no?perchè è bene ricordarlo a tutti,il fatto che possono allenare e che già lo facessero da anni non è la normalità..in italia è normale,ma in tutto il pianeta terra non vale. voglio sapere se allena il cavallo emilio pellegrino,che guidava i van e adesso fa il nonno,oppure allena tizio..qui invece i prestanome sono la prassi,uno vuole mettersi in regola(poverino..) non ci riesce no problem..boh poi si lamentano..andate a leggere cosa scrive a proposito dell'ippica italiana,un allenatore italiano emigrato in Inghilterra da decenni.
    rotsh

    RispondiElimina
  2. quando ho fatto io il corso allenatori ( quello prima di questo) sono state regalate una miriade di patenti visto che il bando dichiarava di patentate solo i primi 60, io ho studiato per passare ma se non l'avessi fatto era lo stesso passavo comunque, magari non tra i primissimi. Ora altri 100 allenatori , è chiaro a tutti che è un titolo che vale poco , e che in questo momento a quanti permette di lavorare..? sono anche io abbastanza perplesso , era meglio far passare 30, 40 allenatori a volta e dare agli altri la possibilità di ripeterlo l'anno prossimo .

    RispondiElimina
  3. qui di selezione naturale darwiniana non se ne parla proprio …senza alcuna possibilità come si fa a selezionare…non ci sono chance..

    RispondiElimina
  4. scandaloso..!! gli unici che ci guadagnano da questo corso allenatori sono le istituzioni …gli altri quasi tutti pagheranno un salato rinnovo annuale per niente!!! e non avranno un lavoro . Mi sembra un altra situazione senza senso , caotica el inutile...

    RispondiElimina
  5. Partiamo con il fatto che non si sa chi rilascia le patenti, Unire, Assi o chi per l'istituzione. Di Unire c'è solo il sito, per Assi...e per l'istituzione persone che si prendono gioco di noi. Piccoli vizi di forma???? Ci rendiamo conto???? Infatti a persone che hanno studiato tanto e fatto un esame degno per la promozione è stata negata la patente e persone che non sanno nemmeno fare le iscrizioni sono lì a gioire. C'è chi può e chi non può, chi lecca e chi no, chi paga e chi no. Da parte nostra è stato fatto e richiesto tanto, ma dalla parte di chi giudicava non è stato fatto un bel niente; risatine, battutine, prese in giro (piccoli vizi di forma? C'è chi può e chi non può?). Hanno solo la fortuna di essere in ministero e si sentono forti. Lo sapete che a giudicare sono stati solo 2 ed in commissione ne erano 5, uno addirittura non poteva dire "a". Se si chiede del perché questi 24 non sono idonei, nessuno sa dare una risposta e neanche dove andarla a cercare, tutto un segreto, però quando si tratta di prendere denaro li trovi subito.
    Occhio perché la passione brucia.

    RispondiElimina
  6. si ma dove sono i 29 ragazzi,me compreso che hanno preso la patente d'allenatore quasi 1 mese fa con regolare esame? come sempre a noi del corso della sardegna neanche ci cagano di striscio...per carità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Logudorese, mi spiace mi è sfuggiito. Puoi postare il link dell'esito degli esami?

      Elimina
    2. che cosa volete allenare se non ci sono cavalli se non mette i soldi la regione hoihoihoi

      Elimina
  7. solo per come i nostri " amministratori" gestiscono l ' ippica italiana tutti i ragazzi andavano premiati ci vuole coraggio ad entrare in un settore dove ancora si devono pagare i premi del 2012, dove abbiamo un sistema per dare il peso ai cavalli ridicolo in francia se vinci una corsa puoi continuare a correre come vuoi ,qui da noi vinci una 7700 ti iscrivi a una 12100 ti ritrovi con tre kg in meno di cavalli vincitori di g3 è uno schifo, a vendere non si può più correre sono diventati tutti gran premi proprio perché la gente non sa più dove correre sei costretto a correre con 70kg riflettete e capirete perché il solo partecipare ad un corso allenatori galoppo dovrebbe di per se premiare tutti tanto più scandalosi di quelli che ci sono non si puo andare...............

    RispondiElimina
  8. Una domanda nasce spontanea, ma hanno frequentato tutti o come penso ci sono diverse persone con decine di giorni di assenza.

    RispondiElimina
  9. Vorrei contattare alcuni di questi neo allenatori. Dove posso trovare i loro riferimenti? Esiste un albo?
    Ringrazio chi vorrà darmi una gentile risposta.

    RispondiElimina

Commenta qui