STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 30 aprile 2014

First Crop Sires: Primo vincitore per Le Cadre Noir (Danetime) a Roma e per Equiano (Acclamation) a Newcastle..

Secondo di Scialla la scorsa settimana, il "Pera" Birch Noir (Le Cadre Noir) ha colpito duro nella seconda uscita della carriera a Capannelle regalando a suo padre Le Cadre Noir (Danetime) il primo rappresentante vincitore della carriera di stallone. Birch Noir, montato da Pasquale Borrelli, ha battuto Spread (Colossus) già vincitore un paio di settimane fa. IL VIDEO DELLA VITTORIA QUI.
Antonio Peraino è un sostenitore di Le Cadre Noir, infatti Birch Noir è allevato in Irlanda dal suo allenatore ed è prodotto di Birch (Inchinor), cavalla che correva per il training del Pera che la comprò per €5,000 alle SGA Selected Sale del 2005. E' una famiglia molto consistente perchè Birch è mezza sorella di Bios (Lammtarra), di una famiglia sviluppata da Franca Vittadini. La terza mamma è Biograph (Lyphard), che ha prodotto il piazzato di G1 Scribano (Pharly) e Bedside Story (Mtoto), seconda di Lydia Tesio G1 e madre del campione Vol De Nuit (Linamix). Biosphere (Pharly), una sorella piena di Scribano, è madre di Di Moi Oui vincitrice di G3 in Francia e seconda madre della Campionessa Classica Stay Alive (Iffraaj), vincitrice di Regina Elena, sorella del solido Gimmy (Lomitas). Quanto al padre: Si tratta di Le Cadre Noir (Danetime), che ha costruito la sua bella ed onesta carriera di sprinter in Italia agli ordini di Armando Renzoni. Vinse 3 Stakes tra cui l'Omenoni G3 e si è piazzato secondo nel Prix de Meautry G3. Successivamente trasferito in Irlanda alle cure di Dermot Weld, ha vinto una Listed (le Testimonial Stakes) e 4 anni. Le Cadre Noir funziona per lo Sweep Lane Stud al tasso di €2,500 ed essendo un Danetime (Danehill) può essere un buon compromesso valore/prezzo. 
Non solo Le Cadre, nei giorni scorsi anche un altro velocista si è tolto la qualifica di maiden da stallone: Equiano (Acclamation) è stato ben rappresentato da Moving Melody che ha vinto al debutto una maiden a Newcastle con stile. La femmina allenata da Richard Fahey ha risolto mantenendo qualcosa per la prossima in mano. Quanto allo stallone: Equiano è un duplice vincitore di G1 in Inghilterra sui 1000 metri. Velocista di spessore ha riportato le King’s Stand Stakes al Royal Meeting a 3 anni mentre a 5 ha vinto le Palace House Stakes G3. Si è inoltre piazzato nella July Cup G1, nel Prix du Gros-Chene G2 e nelle Temple Stakes G2. La parte alta del suo pedigree parla di tanta velocità apportata da Acclamation (Royal Applause), ma nella sezione femminile c'è molta stamina garantita da Ela-Mana-Mou (Pitcairn), padre di Entente Cordiale, la mamma di Equiano, ma in generale di cavalli che hanno dato il meglio sulla distanza. Della sua prima annata in razza ci sono 90 due anni in giro, nati da quando funzionava al tasso di £8,000 come nel 2014 del resto presso il Newsells Park Stud. Nella seconda annata in razza ci sono 104 yearlings e nella terza ha coperto un book di 123 fattrici lo scorso anno, e dunque stanno nascendo in questo periodo. In razza è stato ben accolto da parecchi allevatori ed i suoi prodotti hanno fatto prezzi discreti.

1 commento:

  1. Giuseppe Santarelli1 maggio 2014 10:30

    Buon giorno. Non sono un tecnico e vorrei porre una domanda alla Redazione o a chi vorrà rispondermi. Perché sabato 3 maggio pv a San Siro in una buona condizionata Quiz Evolution deve rendere 2 chili e mezzo a Caesar Imperator dal quale è stato battuto negli ultimi due incontri diretti, anche a pari peso? Perché ha vinto una listed a fine settembre 2013? E fino a quando dovrà portare questa "croce"? E perché domenica 4 maggio pv a San Siro (se correranno) Fanoulpifer e Freedom Holder devono rendere fino a 6 chili nel Premio Naviglio, corsa di preparazione al Derby? Questo meccanismo perverso(sono solo due fra i tanti possibili casi) non influisce negativamente sulla composizione delle corse e sul movimento scommesse? Ringrazio in anticipo. GS

    RispondiElimina

Commenta qui