STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 8 gennaio 2016

Francia: Pierre Charles Boudot vs Soumillon, la cravache d'or sfida all'ultimo ricorso

Mentre tutti stilano classifiche, bilanci ed aspettative per il nuovo anno, in Francia non è stato ancora stabilito chi è il Champion Jockey della stagione 2015. Come tutti sanno la lotta per la classifica è terminata in parità tra Pierre Charles Boudot e Cristophe Soumillon a quota 179, ma in ballo ci sono un paio di questioni irrisolte come la positività di un cavallo montato da Boudot, ed una squalifica sub judice per un altro, sempre montato da Boudot, per il quale è stato presentato ricorso. In realtà, infatti, Boudot aveva chiuso con una vittoria in più rispetto al jockey belga, ma nel Prix Gladiateur G3 la femmina di Eric Libaud Fly With Me, montata da Boudot, è stata squalificata in seguito alla positività e dunque promosso Oriental Fox, con Soumillon, dal secondo al primo. Pari e patta dunque? No, perchè l'ultimo colpo di coda potrebbe arrivare da un ricorso presentato dal team di Boudot per un distanziamento subito da Oratory Davis, proprio montato dal fantino francese del 28 Dicembre scorso a Deauville. In caso venga accettato, l'ultima parola sarebbe definita. Forse.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui