STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 30 gennaio 2016

Giappone: Dario Vargiu ha ottenuto la licenza temporanea, fino al 27 Marzo. DemurOne continua a vincere (17)

E' iniziata ufficialmente l'avventura di Dario Vargiu in Giappone, con il rilascio della licenza temporanea dal 30 Gennaio fino al 27 Marzo. Il JRA ha diffuso il comunicato snocciolando un pò di dati. Dario, 39 anni, monterà essenzialmente per il proprietario Ryosuke Fujii e per l'allenatore Mitsumasa Nakauchida, presso il JRA Ritto Training Center. Comunicati anche i dati relativi alla carriera di Dario: 90 vittorie, include 4 pattern, con 1191 monte. Anzi, almeno 1192 perchè in giornata ha montato a Chukyo ottenendo però, per ora, solo un quarto posto.
L'altro fantino italiano in Giappone è ovviamente Mirco Demuro il quale, a Kyoto, ha siglato in una delle 11 prove del convegno allungando la sua leadership a 17 vittorie. In giornata CP Lemaire ne ha vinte 3 raggiungendo quota 14. Per Mirco è valida ancora la leadership della classifica. Domani Mirco sarà ancora a Kyoto dove, oltre ai canonici ingaggi, sarà al via nella Pattern di giornata. Le Silk Road Stakes G3 sui 1200 metri in erba per cavalli anziani da 75,410,000 yen di dotazione. Mirco monterà Big Arthur (Sakura Bakushin O) che partirà da un brutto 16 di stecco. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui