STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 26 settembre 2013

#Tattersalls September Yearling Sale, day 2: Top Price a €180,000 per uno #Yeats. Tutti indicatori molto positivi tra fatturato (+43%), media (+26%) e mediani €12,000 (+30%). Italiani molto presenti, 12 per Alduno Botti e 15 per Chimax.

Ancora molti indicatori positivi, anche nella seconda giornata delle Tattersalls September Yearling Sale. A Fairyhouse presenti molti operatori, anche italiani, ma soprattutto allenatori inglesi ed irlandesi con il contorno di pinhooker sempre alla ricerca del profit giusto nei breeze up per il 2014. I dati della seconda sessione parlano di 272 cavalli offerti, 231 venduti (85%) con un fatturato di €3,539,100 (+61%) con una media di €15,321 (+42%) e i mediani a 11,500 (+35%). 
Cumulativamente alla giornata di ieri, il fatturato è stato di €6,912,400 (+43%) con la media a €14,707 (+26%) e i mediani a €12,000 (+30%) dunque un successo su tutta la linea per l'asta irlandese che negli ultimi anni, oltre a sfornare cavalli ad un basso costo ma alto profitto, sta riscuotendo parecchio successo da parte di operatori esteri. Il top price è salito ancora una volta rispetto a quello di ieri di €110,000 che già aveva infranto la barriera delle sei cifre da qualche anno a questa parte. Stavolta è stata toccata la cifra di €180,000 per il Lot 566 un figlio del campione Yeats (Sadler's Wells), 4 volte vincitore di Gold Cup G1 e Derbywinner sicuro se non si fosse fatto male nella sua generazione, presentato dal The Castlebridge Consignment e acquistato da quelli che sono stati i mattatori della due giorni con Ananios Antoniadis della Lily Corporation (hanno preso altri 11 cavalli nella seconda giornata) che ha sborsato la cifra battendo la concorrenza dei vari Ronan Griffin, Norman Williamson, Harold Kirk e Jim Ryan. Come detto è un figlio del campione Yeats e la mamma è invece Laurentine (Private Account), mentre la seconda madre è La Sky (Law Society) la quale ha prodotto la campionessa Love Divine (Diesis) e che a sua volta ha prodotto il campione e stallone Sixties Icon (Galileo). Insomma, un incrocio affascinante ed un prospetto di campione.
Nella sessione molto attento Ger Lyons che ha acquistato il secondo prezzo della sessione, cioè €55,000 sborsati per un Dark Angel (Lot 543)  ma in generale ha comprato 8 cavalli tutti con pedigree da cavalli veloci, precoci e da sfruttare subito. Come ribadito ieri, gli italiani hanno raschiato il barile con le offerte a basso costo (ma neanche tanto in alcuni casi) portate a casa: Alduino Botti attentissimo dal primo all'ultimo ne ha portati a casa 12 selezionando il massimo ed ottimizzando portafoglio e catalogo. Endo Botti ne ha presi 2, Marco Botti ne ha comprato uno. Poi, Agostino Affè che nel primo giorno ne ha comprato uno in totale ne ha portati a casa 3 con 2 acquisti nel secondo giorno. Chimax attivissima ne ha presi in totale 15 nella due giorni, il team Guerrieri (Sebyan e Sebastiano) ne ha presi 6, Bozzi in totale 3, la New Racing Factory (www.newracingfactory.com) ha presto un altro Yeats per €16,000, Filippo Sbariggia ne ha presi 6. I risultati completi cliccando QUI
Le prossime aste di notevole interesse, saranno quelle organizzate sempre da Tattersalls (http://www.tattersalls.com/) ma di qualità notevole quale quelle dei Book 1, Book 2 e Book 3 in Inghilterra tra l'8 ed il 18 Ottobre 2013, cliccando su QUESTO LINK potete scaricare il catalogo del Book 1. Il Book 2 QUI ed il Book 3 QUI. Se avete bisogno di dettagli, aiuto logistica per acquisti, agenti presenti in loco, potete chiedere a noi di Mondoturf oppure rivolgervi a Gianluca Di Castelnuovo (www.newracingfactory.com) per essere supportati passo dopo passo nell'acquisto e nella consulenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui