STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 26 settembre 2013

Saranno Famosi: #Cospirator, un fratello di Biz The Nurse, vince al debutto. My Jolie emerge nella analoga per femmine, già acquistata dal Team Valor

Ieri a San Siro due debutti meritevole di interesse. Tra i maschi del Premio Castelletto Ticino sui 1700 metri in pista media (VIDEO QUI), ha fatto tutto Cospirator (Ivan Denisovich), un fratello per 3/4 del campione Biz The Nurse (Oratorio) che è andato in avanti a cadenzare l'andatura e respinto gli attacchi di tutti gli avversari dando una bella dimostrazione di forza, aggiungendo altro valore alla famiglia, facendo tutta la retta in lotta e battendo un verde Autre Qualite (Intikhab) per una lunghezza e mezza. Cospirator ha vinto in 1m 49,5s, lo scorso anno alle aste non raggiunse la riserva a €20,000 e fu acquistato privatamente da Roberto Saggini per cui veste i colori. Cospirator ha debuttato prima di quanto fece lo stesso Biz lo scorso anno, nella seconda decade di Ottobre, che si è rivelato campione vero in corsa che recentemente è rientrato vincendo il Federico Tesio G2 ma prima ha ottenuto l'accoppiata Derby G2 italiano e GP Milano G1. Allevato dalla Le.Gi. di Massimo Parri (http://www.allevamentolegi.it/), è il secondo prodotto della fattrice Biz Bar (Toubougg), la quale in corsa vinse il Criterium Femminile a due anni e poi qualche piazzamento a livello di Listed a 3 anni. La famiglia femminile è molto buona e prodotto classe, la terza madre è Poelish Hills (Danzig), mezza sorella del vincitore Classico e leading sire Niniski. Biz Bar ha uno yearling da Arcano (Oasis Dream) venduto per €110,000 alle Arqana Deauville August Yearling Sale alla Aleali ed un attraente maschio da Roderic O’Connor (Galileo) che è foal. 
Tra le femmine del Gornate Olona (VIDEO QUI), a vincere è stata una interessantissima My Jolie (Oratorio) che è andata sempre in pressione della pacemaker Fair Dubawi (Dubawi) ed in pochi salti di galoppo ne ha frenato le velleità superandola in souplesse. Vittoria in ottimo stile (tempo più basso dei maschi in 1m 49,3s) per una cavalla che pare abbia già riscosso notevole interesse da parte del Team Valor che l'ha già acquistata anche se dovrebbe ancora rimanere in Italia per tentare il Premio Dormello G3 come target principale prima dell'esportazione. Pagata €4,500 alle Tattersalls September (le stesse di cui stiamo parlando da giorni), è una mezza sorella di Sorniona (Diamond Green) che ha corso in Italia e vinto 3 volte sinora. La mamma è l'inedita Sixty Secrets (Louis Quatorze), prodotto di Secret Form (Formidable) fattrice ora ma di gran classe in corsa grazie alla vittoria nell'Opera G2 ed i secondi posti nelle Poule D’Essai Des Pouliches G1, nel Prix de Diane G1 e nel Prix Saint Alary G1. Da fattrice non pare possa fare sfaceli, ma intanto My Jolie sembra muova le gambe parecchio velocemente.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui