STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 5 novembre 2015

Allevamento, ecco i tassi di monta di Sea The Stars, Frankel, Dansili, Kingman e Kodiac nel 2016.. chi sale e chi scende..

Parliamo anche di allevamento ed economia. Dopo aver parlato degli stalloni Darley nei giorni scorsi (POST CONSULTABILE CLICCANDO QUI), parliamo anche delle variazioni significative degli ultimi giorni. Sea The Stars (Cape Cross), funzionante presso il Gilltown Stud in County Kildare in Irlanda per conto dell'Aga Khan, ha visto confermare il proprio tasso di monta allo stesso prezzo del 2015, e cioè €125,000 anche per il 2016. Sei volte vincitore di G1, ha una percentuale di stakes winner su corridori del 22%. Suo fratellastro Born To Sea (Invincible Spirit), i cui primi figli hanno venduto per cifre notevoli, ha un tasso ugualmente invariato di €10,000. Potrebbe essere una ottima scelta per gli allevatori europei. 
In tema di aumenti ecco che Siyouni (Pivotal) è stato portato a €30,000 rispetto ai €20,000 del 2015. Pensare che aveva iniziato a €7,000 e noi di Mondoturf ne avevamo parlato come di uno stallone destinato a crescere commercialmente.
Juddmonte ha rilasciato gli statement riguardo i propri stalloni: Il campionissimo Frankel (Galileo), nella foto insieme al gatto Bob, funzionante al Banstead Manor Stud, avrà un tasso invariato anche per il 2016 rispetto al 2015, quando è stato fissato a £125,000. Frankel, ora 7 anni, ha venduto alle aste 19 puledri per una media di £464,000 con un picco di €1.7 milioni pagati dal China Horse Club per un prodotto femmina della fattrice Alexander Goldrun.
Juddmonte ha fissato i tassi di Dansili (Danehill) ed Oasis Dream (Green Desert) ai tassi rispettivamente di £85,000 e £75,000. Dansili, 19 anni, è padre di 19 vincitori di G1, e lo scorso anno funzionava a £100,000, quindi in leggera discesa. Oasis Dream, 15 anni, e padre quest'anno dell'esaltante Muhaarar e anche dell'altro ottimo velocista Goldream, funzionerà allo stesso tasso del 2015. Altro sire entusiasmante è Kingman (Invincible Spirit) che, alla prima stagione, ha funzionato per £55,000 ed il tasso è stato confermato anche quest'anno. Immutati anche i tassi di Bated Breath (Dansili) a £10,000, mentre Champs Elysees (Danenill) ha avuto una riduzione ad £8,000 dai £10,000. Cacique (Danehill), altro fratello pieno di Dansili e Champs Elysees, funzionerà per £12,500, ma il suo tasso è condizionato dalla bassa fertilità. Quest'anno anche avrà un book limitato proprio per conservarne ogni "sparo" possibile. Quanto alla qualità siamo al top. 
Abbiamo parlato poco fa dell'outstanding sprinter Muhaarar (Oasis Dream), il cui tasso di monta alla prima annata da stallone è stato fissato a £30,000, in Inghilterra, presso il Nunnery Stud in Norfolk, la casa di Hamdan Al Maktoum. 
Aumento in vista per Kodiac (Danehill), residente al Tally-Ho Stud, che nel 2015 ha funzionato per €25,000 ma grazie ad un'altra stagione eccezionale dei suoi figli in pista, è stato aumentato fino ai €45,000 nel 2016. Il figlio di Danehill aveva iniziato in razza per soli €5,000 ma piano piano i suoi figli si sono dimostrati veloci, precoci e forti. Il tasso di Zebedee, invece, è stato ridotto ad €8,000 rispetto ai €10,000 dello scorso anno.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui