STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 30 novembre 2015

Il calendario delle corse di Dicembre 2015 è finalmente arrivato. Ecco il Decreto e le giornate per tutto il mese.

All'alba del 30 Novembre, esattamente alle 12,30, è stato finalmente firmato il decreto per il calendario delle corse di Dicembre 2015 del quale, fino a quel momento, non c'era l'ombra sebbene la dichiarazione dei partenti per il 1° e per il 2 Dicembre fosse stata già data. Il DM è stato in seguito pubblicato sul sito del Ministero, che Vi riportiamo fedelmente. In generale 123 convegni previsti tra trotto e galoppo, stanziato un montepremi di 6.552.800 euro.
Al galoppo, in programma 4 giornate di Varese (tutti i lunedì), Pisa (7 giornate cadenzate di Giovedì e Domenica con Rosenberg il 6 Dicembre, il Criterium di Pisa ed Andred il 13 Dicembre), Livorno 4 giornate sempre di venerdì con culmine il 26 Dicembre con il Premio Inverno Hp, Grosseto 2 giornate il 2 ed il 9, sempre di mercoledì, Roma con 9 giornate nella cadenza di martedì e sabato, tranne il 24 e 31 inserite come giornate extra), Napoli con 7 giornate tra mercoledì e venerdì ed una domenica, il 20, con il Premio Unire. Poi Villacidro con 4 giornate e stessa cosa per Siracusa, che l'8 Dicembre avrà il Criterium Dell'Immacolata, Francesco Faraci, Unire e poi il 26 il Gaetano Francicanava. 
Qui sotto trovate tutti i documenti che servono per programmare questo mese, in attesa del 2016 se mai (?) arriverà.. chiaramente è la cosa che speriamo. Comunque altre news riguardanti la nostra ippica sono quelle che al momento pare che il taglio di 20 milioni riguardi solo gli ippodromi e non il montepremi, ma in un mondo dove tutto muta alla velocità della luce, non ci sentiamo di ufficializzare quella che qualcosa di più di una sensazione. Comunque, qui sotto, in un link cliccabile trovate:
1) Il Decreto Ministeriale n. 81603 del 30/11/2015

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui