STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 8 novembre 2015

Italians all'estero. Atzeni in Giappone fino al 30 Dicembre, altre vittorie in Corea per Borrelli e per i nostri in Qatar

Italians all'estero, facciamo il punto della situazione in questi giorni. Andrea Atzeni ha fatto i bagagli e nelle ultime ore ha raggiunto il Giappone dove ha ottenuto una licenza temporanea fino al 30 Dicembre prossimo. Il jockey di Nurri, che ha posato per foto di rito di fronte alla sede della JRA, raggiungerà dunque i due "Demuri" che sono ben noti in terra d'Oriente. A proposito, la scorsa settimana è iniziata ufficialmente l'esperienza 2015, parte seconda, per Cristian Demuro che in 4 giornate a Tokyo ha fatto sentire la presenza vincendo prima 2 e poi 3 corse proprio tra questo sabato e domenica, arrivando a quota 34 in stagione, ed ottenendo parecchi piazzamenti nella due giorni. Assente Mirco per una squalifica, fermo dunque a quota 99 vittorie con quelle della scorsa settimana. 
A Busan è arrivato anche Nicola Pinna, ma Pasquale Borrelli continua a mettere fieno in cascina. Venerdì un'altra vittoria per lui, raggiunta quota 7 in stagione in Corea del Sud. 
A Doha, in Qatar, mercoledì è arrivata una vittoria per Alberto Sanna che fa il paio con quella della settimana precedente ed è dunque a quota 2, giovedì sono arrivate quelle per Marco Monteriso (quota 4), uno di questi allenati da Stefano Ibido (1 vittoria), e Pier Convertino (giunto a quota 7).
In America la scorsa settimana Luca Panici ha continuato vincere a Gulfstream Park, realizzando una doppietta e raggiungendo quota 72, con il muro delle 62 vittorie, suo record personale nel 2014, ampiamente abbattuto.
Quanto agli allenatori, in Francia, Daniele "Zazzà" Zarroli è andato a segno a Chantilly in una reclamare con la due anni con la sua Yubris, Olivier Peslier in sella. A Lyon-La Soie Ginaluca Bietolini, per i colori del Signor Stefano Bacci, ha colpito con Nabunga in un handicap di buona dotazione

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui