STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 21 novembre 2015

Giappone: Mirco Demuro tripletta a Kyoto e la prima centuria nipponica! Domenica e lunedì ancora protagonista

Dopo 2 settimane di sosta, è iniziata di nuovo la rincorsa di Mirco Demuro al titolo diventata però nel frattempo molto dura perchè quelli davanti non sono andati piano, nel frattempo. Mirco, che scorsa settimana ha fatto un salto in Italia per salutare parenti ed amici, è apparso carico e nella prima della 3 giorni di corse in Giappone, ha realizzato una tripletta a Kyoto che gli ha fatto ottenere dapprima la vittoria numero 100 in stagione, festeggiata dal JRA come da foto, e poi ottenuto anche la 101 e la 102. La prima vittoria di giornata è arrivata sulla 2 anni Vivlos (Deep Impact) per Yasuo Tomomichi, poi con la 4 anni Zamanda (Commands) per Sheikh Mohammed bin Khalifa e poi con il 2 anni Regalo (Bernardini) per Ryuji Okubo ad una quota di 11/1. 
Si tratta della prima centuria nella nuova carriera in terra nipponica, un buon modo per prepararsi alla domenica che verrà: La prova principale è infatti il Mile Championship G1 sul miglio di Kyoto, per 3 anni ed oltre, da 195.460.000 Yen, con l'equivalente di €780,000 al primo. Si tratta di uno dei confronti più interessanti tra anziani e 3 anni, con le femmine di mezzo. Mirco sarà su Fiero (Deep Impact), un 6 anni allenato da Hideaki Fujiwara, che lo scorso anno finì secondo qui dietro a Danon Shark, in lizza anche stavolta con Yasunari Iwata a bordo. Una delle più attese è Let's Go Donki (King Kamehameha), vincitrice di 1000 Ghinee locali, però mai più incisiva. Ryan Moore sarà sul 4 anni Maurice (Screen Hero), mentre Andrea Atzeni monterà la femmina Red Reveur (Stay Gold). 
Lunedì altra giornata di livello e Mirco Demuro, tornando sul discorso iniziale, monterà un favorito logico nel Tokyo Sport Hai Nisai Stakes G3 sui 1800 metri per cavalli di 2 anni, e sarà sull'imbattuto in 2 uscite Los Cabos (King Kamehameha).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui