STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 5 novembre 2015

Australia: Red Cadeaux per ora sta bene, condizioni stabili e sembra sia fuori pericolo. Good luck campione!

Intanto va dato conto anche dello stato di salute dello sfortunato Red Cadeaux (Cadeaux Genereux), il vecchio leone che ai 200 dal palo della Melbourne Cup ha riportato un serio infortunio al sesamoide. Il 10 anni di Ed Dunlop sta abbastanza bene, si era temuto qualcosa di fatale ma per fortuna il peggio sembra essere passato e non dovrà nemmeno essere sottoposto ad ulteriore chirurgia. Al momento è stato sottoposto a trattamenti conservativi dell'infortunio da parte di uno staff qualificatissimo in merito a questo tipo di problemi. 
Come detto è stato forse scongiurato un infortunio ed un esito ancora più grave grazie anche a Gerald Mossè, sceso velocemente di sella quando ha capito cosa stava accadendo ed ha alzato la gamba per impedire danni peggiori. Si sa, dopo questi infortuni il rischio maggiore è quello di podoflemmatiti a causa del peso che il cavallo sposta sull'arto non infortunato nella degenza, ma in questo caso Red Cadeaux, appena trasferito alla Werribee veterinary clinic, è in ottime mani e per il momento vanta ottime condizioni psicofisiche. Il Dr Chris Whitton dell'Università di Melbourne ha parlato di una frattura al momento stabile, per la quale bisognerà attendere che si formi callo osseo. Insomma, non resta che aspettare ed intanto Ed Dunlop ha pubbblicato uno statement via twitter, come da foto, descrivendo le condizioni del 10 anni e ringraziando tutti per gli attestati di affetto. Ci uniamo: Buona fortuna campione!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui