STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 18 marzo 2018

Italians: Doppietta per Marco Casamento a Dortmund, sigilli per Demurone, Alberto Sanna, Riccardi ed Antonio Fresu

Per la rubrica italians andiamo nei soliti paesi orientaleggianti. Prima partiamo però dalla Francia dove ieri Way To Paris (Champs Elysees) ha conseguito un ottimo secondo posto nel Prix Exbury G3 dietro ad Air Pilot (Zamindar). Prima della sospensione del convegno causa neve c'è stato il debutto del primo 2 anni italiano nella stagione in Francia. La connection, neanche a dirlo, era quella di Attilio Giorgi ed i colori TBA ma una prestazione sfortunata con un decimo posto per Key Lane (Kheleyf) sotto la neve, nel Prix de la Marche (Claimer) (2yo) (Turf) sui 900 metri in una corsa vinta da Sign O'The Time (Wootton Basset), con 2 lunghezze di margine. 
Sempre ieri, ma in Germania, in particolare a Dortmund, una bella doppietta per il jockey italiano impegnato fuori dai nostri confini e cresciuto molto nella stagione. Negli Emirati Arabi 28° affermazione per Antonio Fresu che ha vinto una delle prove della giornata e si è piazzato secondo con Af Al Bairaq nell’Arabian Triple Crown R3.
In Giappone Mirco ha messo un altro pallino, pur non piazzandosi nel clou del pomeriggio, ma Demurosan ha ottenuto la 40° affermazione in stagione con Astra Cent Ans (Heart's Cry) per Hirofumi Toda e Hisaichiro Niwa. Nulla da fare per Dario Vargiu, fermo alla doppietta di sabato con 9 affermazioni generali. Il jockey di Oristano vivrà la sua ultima settimana da fantino JRA poi tornerà in Italia.
Ad Hong Kong altra vittoria per Alberto Sanna che ha aperto il convegno di Sha Tin vincendo il Super Satin Handicap (Class 4) (3yo+) (Course A) (Turf) su Smart Charade (Fastnet Rock) a 12/1. IL VIDEO QUI. Lo stesso Sanna ha ottenuto un piazzamento anche nel Designs On Rome Handicap (Class 2) (3yo+) (Course A) (Turf) da £100,000. Umberto Rispoli ha ottenuto un secondo posto nel Collection Handicap (Class 3) (4yo+) (Course A) (Turf) da £70,000. Da segnalare che si è disputato anche il BMW Hong Kong Derby 2018 (Conditions) (4yo) (Turf) con vittoria andata a Ryan Moore in sella al locale Ping Hai Star (Nom Du Jeu), con un gran recupero nelle retrovie, mentre l'italiano Patriot Hero (Pivotal), 2° di Parioli e quinto di Derby Italiano, è giunto ultimo. IL VIDEO DEL HK DERBY QUI.
In Corea del Sud ritorno alla vittoria per Luigi Riccardi che ha vinto con Rocket Queen l'ultima corsa di Seul da ₩51,300,000 al primo, in una prova sui 1400 metri.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui