STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 28 febbraio 2015

Italians ad Oriente: Prima giapponese ufficiale per Demurosan, buona fortuna! Demurino, Vargiu e Rispoli.. ecco le news

Ah si vivesse solo di inizi! Mirco Demuro da domani inizierà ufficialmente la sua carriera di fantino Giapponese. Si tratta di un'altra prima volta. Come quella del primo fantino straniero a vincere il Derby giapponese, il primo a vincere una corsa internazionale, il primo (insieme a Lemaire) ad ottenere una licenza giapponese. L'emozione di una nuova prima volta Mirco la vivrà ad Hanshin dove ha già raccolto 8 ingaggi tra cui una chance nel The Hankyu Hai G3 sui 1400 metri in erba in sella a Daiwa Maggiore (Daiwa Major) ma in generale ripartirà da una carriera giapponese fatta di 19 stagioni parziali che lo hanno visto vincere 354 corse su 2378 disputate in terra nipponica, con 29 affermazioni a livello di Pattern ed uno strike rate generale del 14,9%. 
Con una intera stagione a disposizione, è lecito pensarlo in corsa per il titolo fantini JRA.. magari nel 2016. Intanto noi di Mondoturf intendiamo fare gli auguri a Mirco per una nuova carriera produttiva e ricca di titoli, allo stesso tempo una perdita clamorosa per l'Italia ippica che ora potrà vedere solo da lontano le magie di un fantino che in Italia ha vinto tutto e strabiliato con le sue interpretazioni...magiche, appunto. Una su tutte, quella in sella a Victoire Pisa nella Dubai World Cup G1 del 2011, la più importante a livello internazionale per il Giappone. Chissà, finalmente l'Arc potrà essere un tabu da sfatare. 
Ad ogni modo, buona fortuna Mirco!
Rimanendo in Oriente vale la pena dire che in questo weekend Umberto Rispoli cercherà di far valere la propria italianità in sella cercando di inventare qualcosa in sella a Blazing Speed nella Hong Kong Gold Cup G1, al posto dello squalificato Neil Callan. Per Umberto prima del ritorno in europa ci saranno un altro paio di weekend a disposizione per infoltire il conto delle vittorie. 
Quanto ai nostri in Giappone: Cristian Demuro è rimasto all'asciutto ad Hanshin sabato mattina, rimanendo al palo delle 24 vittorie in stagione. Purtroppo superato da Yuichi Fukunaga, autore di un poker nello stesso ippodromo, che gli hanno fatto arrivare il conto delle affermazioni a quota 25. Cristian avrà modo di rifarsi nell'ultima giornata di corse di domenica a Nakayama dove, tra l'altro, avrà una bella chance in sella a Logotype (Lohengrin) nel Nakayama Kinen G2. Cristian ad inizio settimana sarà già in Francia, mentre Dario Vargiu (a secco sabato a Kokura) vivrà la sua ultima domenica giapponese ancora a Kokura prima del ritorno in Italia. Tutto questo in un Giappone che si è svegliato sconvolto quest'oggi dopo aver appreso della morte improvvisa del jockey Hiroki Goto, 1447 vittorie in carriera, trovato suicida nella sua casa di Ami, Ibaraki Prefecture, in Giappone appunto. Una bruttissima notizia, a proposito di fantini. Messaggi di cordoglio da tantissimi colleghi..

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui