STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 8 febbraio 2015

Italians ad Oriente: Tripletta per Dario Vargiu (7), doppietta per Cristian Demuro (19). Mirco Demuro quasi gol ad HK

Italians, ancora un weekend da protagonisti. Partiamo dal protagonista italiano nel weekend appena trascorso: Dario Vargiu, carichissimo dopo lo stop di un giro della settimana precedente, ha piazzato un hat trick terrificante a Kokura colpendo a ripetizione e subito in apertura inanellando le prime due corse del convegno. Alla prima ha portato al palo Pyroxene (Pyro) ad 11/1 per Masato Shibata e Toru Kato, mentre nella seconda ha vinto Nihonpiro Deal (Silent Deal) per Yuki Ohashi e Hyakutaro Kobayashi ancora a grossa quota. Poco più tardi la terza vittoria "in a row" in sella a Sub Twenty (King Kamehameha) per Kunihide Matsuda ed i colori di Katsumi Yoshida. Darione con questa tripletta ha raggiunto quota 7 vittorie stagionali, avrà tempo comunque per rimpolpare lo score fino a fine Marzo, la sua licenza è stata infatti rinnovata e prorogata fino a quella data. Dal primo di Aprile sarà di nuovo in Italia per iniziare la stagione Classica. Nella foto, un Dario visibilmente soddisfatto in una foto di qualche ora fa. Seguici anche su Facebook, metti mi piace alla pagina ufficiale di Mondoturf cliccando QUI.
Che Cristian Demuro vinca a ripetizione non fa più notizia come un cane che morde un uomo, ma teniamo conto del numero delle vittorie perchè il "sorcio" è sempre più capolista della classifica JRA. Con 2 vittorie nel weekend maturate tra Kyoto e Tokyo ha raggiunto quota 19 in Classifica...a Tokyo ha vinto con Plant Hunter (Kurofune) per Takahiro Mizuno e Teruya Yoshida, mentre a Kyoto la vittoria è arrivata con Red Alvis (Gold Allure) per Takayuki Yasuda ed i colori della TokyoHorseRacingCo. Ltd.  Cristian al momento deve solo stare attento a Fran Berry che con un poker della scorsa settimana lo sta insidiando pericolosamente. 
Fratello Mirco, inebriato dalla licenza appena ottenuto, per poco non festeggia nel modo migliore possibile ad Hong Kong. A Sha Tin nel The Centenary Vase G3 sui 1800 metri da HK$2.750.000, ha insidiato l'eroe locale Designs Of Rome (Holy Roman Emperor) con Joao Moreira, in sella a Packing Llaregyb (Dylan Thomas) con una solita monta alla Mirco, cercando di rosicchiare metri su metri e attaccando nei metri finali fallendo la vittoria clamorosa a 10/1 per una corta testa. (VIDEO CORSA QUI, CAP ROSA PER MIRCO) Peccato, si rifarà dal 1° marzo quando sarà stabile in Giappone. Nei giorni scorsi sono anche arrivate le parole di enorme soddisfazione e gratitudine nei confronti di un paese che ama e che lo ama, dove ha vinto 354 corse su 2,378 monte, 31 corse di Gruppo nel circuito JRA di cui 10 a livello di G1. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui