STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 5 febbraio 2015

America: Sabato a Santa Anita #TheRematch tra California Chrome e Shared Belief nelle San Antonio Invitational Stakes

Scontro fra titani, o quasi. Nel senso che sabato a Santa Anita nelle San Antonio Invitational Stakes G2 si corre per $500,000 ma in palio c'è molto di più, con il rinnovato match tra alcuni dei 4 anni più importanti in America. Sabato si troveranno contro l'Horse of the Year e miglior 3 anni della stagione California Chrome (Lucky Pulpit) e ed il Champion 2-year-old Male Shared Belief (Candy Ride) in una sorta di rivincita rispetto a quello che è accaduto nella Breeders Cup Classic G1 (il rush finale nella foto) dove i due sono arrivati rispettivamente al terzo e quarto posto, con particolare bruciore per Shared che in partenza era stato vittima di un cross da parte di Bayern (Offlee Wild), poi vincitore, ed assente nella contesa quest'oggi. Per Shared comunque ci sarà uno scontro con Bob Baffert che presenta Hoppertunity (Any Given Saturday), altro 4 anni molto progressivo, che ha vinto le San Pasqual proprio a Santa Anita qualche settimana fa. Il campo partenti complessivo cliccando sulla pagina del convegno di Santa Anita, cliccando QUI. In America impazza l'hashtag #TheRematch per raccogliere quante più possibili interazioni sui vari social media e per coinvolgere tutti gli spettatori ed i fan di una corsa molto attesa. 
Per Chrome si tratta non solo del rientro stagionale ma di un occasione per capire qual è la condizione in vista della Dubai World Cup G1 del 28 Marzo prossimo a Meydan con $10 milioni di dotazione, dove potrebbe esserci ancora uno scontro con Shared. Al momento il favorito è Toast Of New York a 6/1, Bayern è il secondo favorito a 7/1, poi ci sono California e Shared...cioè i primi 4 della Breeders Cup Classic del 1° Novembre scorso a Santa Anita, in ordine sparso. Chrome  è il cavallo dei sogni per chiunque. Nato dal nulla, di proprietà di Perry Martin e Steve Coburn per poco non è riuscito a vincere la ambita triple crown americana vincendo il Kentucky Derby, le Preakness Stakes G1 ma fallendo l'ultima corsa, le Belmont Stakes su distanza troppo lunga e dopo un piccolo infortunio patito in partenza. L'anatema di Affirmed è rimasto così intatto dal 1978. California ha poi vinto l'Hollywood Derby in erba ed in generale ha chiuso la stagione con 9 vittorie in 16 uscite e $4,222,650 di somme vinte. Sarà montato per la undicesima volta da Victor Espinoza.
Storia diversa quella di Shared Belief, imbattuto in 7 uscite prima di incrociare il corpulento Bayern nel Classic G1 da $5 milioni e poi redendo nelle Malibu Stakes G1 di Santa Anita del 26 Dicemnre scorso. Di proprietà di Janet Rome della Jungle Racing Stable, LLC, Hollendorfer, George Todaro, Jason Litt and Alex Solis II, Shared Belief ha battuto gli anziani in due occasioni quest'anno, è dotato di speed di base come Chrome, ma ci sono dubbi sulla sua tenuta. Nella stagione scorsa ha vinto $2,032,200 e sarà montato da Mike Smith che mercoledì ha rilasciato una intervista a TVG in merito a questo scontro di sabato a Santa Anita, diffuso su Youtube e reperibile cliccando QUI. La corsa sarà trasmessa in diretta su Fox Sports 1 ed è la 8° corsa in programma. Guarda il promo della corsa QUI. Una organizzazione ed una spettacolarizzazione, che non hanno eguali in Italia. Purtroppo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui