STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 13 febbraio 2015

Serio infortunio per Oliver Wilson, anticipato il ritorno in Danimarca.. forse lo rivedremo a Marzo

Che fine ha fatto Oliver Wilson? Da qualche giorno come avrete notato il giovane jockey danese ingaggiato da Bruno Grizzetti per La Nuova Sbarra non figura nei campi partenti di tutta Italia, e la motivazione c'è. Il 19 enne è stato vittima qualche giorno fa di un incidente in una normale sessione di lavoro mattutino, rimanendo sotto ad un cavallo che gli si è rovesciato addosso. 
Oliver, che per qualche istante ha anche anche perso i sensi, è stato dapprima portato in ospedale per accertamenti, fortunatamente negativi, ma dalla tac di rito si è evidenziata comunque una brutta distorsione al ginocchio destro, con interessamento dei legamenti ed ha dunque deciso di porre fine per il momento alla sua esperienza italiana tornando in patria per proseguire e cominciare un protocollo di riabilitazione. Peccato, si era presentato bene ed il praticantato doveva durare un paio di mesi ma questo infortunio gli impedirà di proseguire il master e dovrà pertanto anticipare il rientro, tra l'altro non ancora avvenuto. 
Possibile, tra 5-6 settimane, che possa comunque tornare ancora in Italia per proseguire l'esperienza con Luigi Riccardi e Bruno Grizzetti i quali sono rimasti soddisfatti dell'impegno del ragazzo, ed hanno avuto un ottimo impatto anche dal punto di vista lavorativo. Ma resta ancora da capire quale sarà il futuro, tutto è ancora da stabilire in virtù del fatto che in Marzo/Aprile cominceranno di nuovo le corse in Scandinavia, luogo dove ha una posizione certificata. Vedremo cosa accadrà. Il suo score italiano parla di 7 corse disputate, 1 vittoria (al debutto con Traditional Chic) e 2 piazzamenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui