STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 27 ottobre 2014

Italiani a stelle e strisce: Biz The Nurse esportato in America, sarà allenato da Tom Albertrani e correrà per la Aleali..

Dopo Final Score (Dylan Thomas), venduta a Katsumi Yoshida nella serata post vittoria nel Longines Lydia Tesio G1 e destinata ad una carriera di fattrice in Giappone in una trattativa mediata da Paolo Romanelli della Ital-Cal Horse Management (http://www.italcalhorse.com/) con Emmanuel de Seroux di Narvick International, un altro cavallo italiano varcherà i nostri confini per proseguire la carriera all'estero sebbene sotto ancora i colori italiani. 
Biz The Nurse (Oratorio), Derbywinner 2013 e campione del Milano G1 a 3 anni, subito dopo il Gran Premio del Jockey Club dove non è riuscito a figurare è rimasto a Milano e ben presto completerà le pratiche di esportazione che lo vedranno destinato negli Stati Uniti, in particolare nelle scuderie di Tom Albertrani a New York in una trattativa mediata da Marco Bozzi. A giorni raggiungerà la Francia e poi dopo la quarantena il volo transoceanico, dove continuerà a correre per conto del biancoceleste della Aleali che ha in casa un suo fratello quale Misterious Boy (Arcano) che ha vinto proprio domenica il Premio Guido Berardelli G3. 
Il figlio di Oratorio è allevato dalla Le.Gi. (www.allevamentolegi.it) della famiglia Parri, prodotto della fattrice Biz Bar (Tobougg) e dopo Misterious Boy ha un fratello da Roderic O’Connor (Galileo) andato invenduto per €97,000 alle recenti SGA di Settembre ed ancora in allevamento, poi un foal da Power (Oasis Dream) mentre la fattrice è ora gravida di Dawn Approach (Galileo).
Biz completa così la carriera italiana fatta di 11 corse disputate con 5 vittorie e 5 piazzamenti all'attivo, le vittorie nel Botticelli Lr, Derby G2, Milano G1, Federico Tesio G2 ed i piazzamenti nel Jockey Club G1 (una volta secondo ed una volta terzo), nel Repubblica G1, ancora nel Milano G1 e nel Jockey Club G1. In totale in cassetta, prima delle ricche corse americane dove potreà trovare la giusta collocazione, parla di €569,000 vinti. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui