STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 23 novembre 2014

#Goffs November Breeding Stock Sale: Movimento di €7,7 milioni (-40%) ma tante fattrici italiane vendute. tra cui Ghedi, Rich Gift e tante altre, ma comprate altre 2 interessantissime da parte Luciani e Botti. Ecco il report

Ancora aste. Tra il 21 ed il 22 Novembre si sono tenute le Goffs November Breeding Stock Sale 2014 in conclusione con quelle per i foal dei giorni precedenti. Nella fattispecie offerte 375 fattrici, ne sono state vendute 297 con un movimento totale di €7,777,400 (-40%) con una media a €26,187 (-35%) ed i mediani a €13,500 (-7%). Nelle statistiche cumulative tra foal e materiale di bloodstock, 1,038 cavalli venduti con un movimento totale di €35,270,100 (+13%), la media a €33,979 (+11%) ed i mediani a €20,000 (+25%). 
Tra i compratori il leader è stato BBA Ireland con €661,000 spesi, mentre tra i venditori il leader è stato Aga Khan che con un dispersal di 18 cavalli ha incassato €995,000.
Il top price è proprio di marca Aga Khan che ha venduto a Oliver St Lawrence per €480,000 la 12enne Hazariya (Xaar), gravida di Fastnet Rock (Danehill). Hazariya ha prodotto già Harasiya (Pivotal) che ha vinto a livello di G3 a due anni and the stakes-winning Hazarafa (Daylami). Il prezzo alto è dato anche dalla completa assenza del sangue di Northern Dancer nel suo pedigree. 
Il secondo prezzo più alto è stato per Dalkova (Galileo), una 5 anni della famiglia di Darshaan (Shirley Heights). Altro prezzo importante è stato per Shalamantika (Nashwan), ancora proveniente dal draft dell'Aga Khan, venduta per €200,000 gravida di Redoute's Choice (Danehill).
I rappresentanti italiani c'erano, più o meno sotto mentite spoglie, ma quello che dobbiamo sottolineare riguarda ancora la smobilitazione delle fattrici italiane di concezione o proprietà, a conferma del continuo e progressivo smantellamento del nostro allevamento. Dopo i foal che neanche vedono l'Italia, ecco le fattrici. Praticamente l'Italia sta diventando una sorta di Hong Kong occidentale, cioè un posto dove si comprano yearlings (da valorizzare e vendere poi magari all'Hong Kong vero e proprio) ma senza allevamento, vista la continua smobilitiazione, per decenni fiore all'occhiello della nostra nazione sempre più in recessione. Alcune le abbiamo individuate, altre magari no.. ma sono tante quelle vendute, speriamo compensate con acquisti prossimamente. Vedremo come sarà il movimento tra le prossime Tattersalls December Yearling Sales del 24 Novembre, quelle dei foals (con tanti italiani alla voce venditori) tra il 26 ed il 29 Novembre, ed il mercato delle fattrici tra il 1° ed il 4 Dicembre prossimo. Ma parliamo di Goffs in Irlanda.
Top price della seconda giornata è stata infatti Ghedi (Aussie Rules) presentata dal Ridge Manor Stud e comprata da Roalso Ltd per €41,000. Ghedi, una Aleali della sezione allevamento, è stata presentata gravida di Casamento (Shamardal), si tratta di una sorella piena di Lucky Chappy (High Chaparral), terzo nell'Hollywood Derby G1 e vincitore in Italia del De Montel Lr. La mamma è Germane (Distant Relative), allevata dalla Gialloblu. Per €35,000 quelli del Tally Ho Stud si sono portati a casa Chiara Wells (Refuse To Bend), ex della scuderia Alba Chiara, che ha vinto il Premio Certosa Lr e si è piazzata nel Carlo Chiesa G3. 
Rich Gift (Cadeaux Genereux), madre del champion sprinter italiano Black Mambazo (Statue Of Liberty), Diglett (One Cool Cat) e Way To Fly, tra gli altri, è andata per €32,000 a David Redvers venduta dal Leaf Stud, ma appartenente alla famiglia Riccardi. 
La grigia Droit e Devoir (Oratorio), coperta da Footstepsinthesand, è andata per €28,000 a Peter & Ross Doyle. Coimbra (Trempolino), madre di Insciaveghen gravida di Casamento della famiglia Boesso, venduta per €28,000 a Paul Nataf. 
Maughami (Manduro), una sorella di Distant Way, dunque figlia di Grey Way (Cozzene) della famiglia Vittadini, è andata via per €27,000 gravida di Epaulette (Commands).
Alla voce acquisti Stefano Luciani ha comprato Queen Byron (Byron), figlia di Queen Shy una mezza sorella del campione Vedelago (Red Clubs), gravida di Intikhab (Red Ransom) per il quale si ripete dunque l'incrocio. Sono bastati €20,000. Tra le note liete dell'asta da menzionare anche un ritorno in Italia: Per €110,000 è stata comprata da John Walsh Bloodstock (che agiva per conto di Alduino Botti) e riportata in Italia Clarenda (Refuse To Bend) gravida dello stallone hot in questo momento Lope De Vega, prodotto della fattrice Claw (Law Society), mezza sorella di Claba di San Jore (mamma famosa per tutti i campioncini nati) e di Cland Di San Jore, madre di So Many Shots. In pratica, dopo la vendita di Claba un paio di anni fa, i Botti hanno ricucito il rapporto con una famiglia importata tanti anni fa e che tanto ha dato all'allevamento italiano negli ultimi anni. Clarenda era presentata dal Coolnahay Stud, di proprietà Siba, in corsa ha ottenuto un secondo posto ed un quarto. In razza ha un nato nel 2014 da Montalegre (Montjeu) ed è ora gravida di Lope De Vega (Shamardal), che ripete l'incrocio identico con Crackerjack King e Joyful Hope, l'ultimo prodotto in Italia, anche questa una femmina. 
Ancora vendite: Piccola Sissi (Footstepsinthesand), mezza sorella del Champion Sprinter mondiale Gordon Lord Byron (Byron), di proprietà di Vincenzo Fazio, è andata via per €20,000. Stratagemma (Noverre) gravida di Power (Oasis Dream), è stata venduta per €5,500. Per €3,500 è andata via She Cat (Noverre), una figlia di She Bat di GB Benvenuto, gravida di Approve (Oasis Dream). 
Tra quelle non vendute, sempre riconducibili all'Italia perchè le offerte sono state ritenute non sufficienti, menzioniamo Iuturna (Intidab), poi Charming Woman (Invincible Spirit) gravida di Worthadd (Dubawi) non venduta per €45,000.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui