STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 12 febbraio 2019

Mondo del Turf, il notiziario del 12 Febbraio. Capannelle, domani la manifestazione. Oggi una lettera della Hippogroup lascia poche speranze

Anche il notiziario del 12 Febbraio, implementato dalla solita spremuta social, è ricco di news che arrivano un pò da tutto il mondo. 
Facciamo il punto della situazione parlando di tanti argomenti, partendo come al solito dalla situazione Capannelle sempre molto rovente con 3 aggiornamenti per gli amici lettori, ricordando la manifestazione di mercoledì sotto al Campidoglio, poi parleremo dell'elezione dei consiglieri Anag, di estero con Enable, Meydan, le decisioni della BHA sulla ripresa delle corse in Inghilterra, di aste e la storica richiesta di un campo italiano in Inghilterra.
Buona lettura..
  • Partiamo, come al solito, da Capannelle. Aggiornamenti? Si, tre. Innanzitutto ricordiamo che mercoledì 13 alle 9,00 tutti gli operatori, ma anche chi interessato a sostenere la causa Capannelle, sarà sotto al Campidoglio perché sotto pressione da una situazione diventata insostenibile. Gli obiettivi della protesta degli operatori sono il Comune e le sue tempistiche e la Hippogroup. Mancano 16 giorni e la fine dell'ippica romana è sempre più vicina. Intanto nella mattinata di martedì è uscita una lettera, indirizzata all'Assessore Frongia e all'Avvocato Saolini, da parte della Hippogroup Capannelle che ribadisce la ferma intenzione di voler collaborare con il Comune, ma lamenta la non ricezione della PEC ufficiale del verbale della riunione di venerdì scorso e soprattutto il non aver evidenziato la definizione di 3 punti: Primo, dell'indennità da Gennaio 2017, secondo delle tempistiche certe per l'assunzione degli impegni per la definizione del bando, e terzo i riferimenti alla normativa sugli appalti degli investimenti non ammortizzati dal concessionario uscente in relazione al redigendo bando di gara. PER SCARICARE LA LETTERA CLICCA QUI. In caso contrario, ed è molto probabile, si inizierà la dismissione dal 28 Febbraio. E ciao ippica a Roma. E se così fosse, non sarebbe in maniera temporanea. Nel frattempo sono usciti nuovi fogli di iscrizioni per 2 giornate supplementari a Napoli, e questa è la seconda notizia, crediamo in sostituzione di Roma. Il castello sta crollando pezzo per pezzo..
  • Altra notizia italiana riguarda la votazione per il Nuovo Consiglio Associazione Nazionale Allenatori Galoppo, ANAG. Ecco gli eletti: Devis Grilli, Ottavio Di Paolo, Vittorio Oriani, Riccardo Menichetti, Ovidio Pessi, Giovanni Cabitza, Erasmo Lo Piparo e Paola Palmieri. Nelle prossime settimane ci sarà una riunione e si riuscirà ad avere il nuovo Presidente degli Allenatori. 
  • Ancora Italia con una news diciamo positiva. Causa la perdurante assenza dei campi inglesi, in Inghilterra, è stato acquistato il convegno di Agnano in Italia sulla piattaforma SIS che gestisce appunto i campi in accettazione. Dunque oggi Napoli sarà distribuito il segnale a tutti i bookmaker in Inghilterra. Si tratta di un buon inizio, speriamo non ci siano ritardi. Sul sito ufficiale del Racing Post, tuttavia, non compare Napoli tra i campi in accettazione. Che sia stata solo una richiesta di informazioni per tutelarsi e cautelarsi? Possibile.
  • Questa notizia fa il paio con la crisi di Influenza Equina che sta colpendo l'Inghilterra. A ieri sono stati trovati altri 4 casi nelle scuderie di Simon Crisford, ma in generale dopo gli ultimi tamponi effettuati i casi sono diventati 10 circa su 2000. Dunque, nel tardo pomeriggio, è stato dato il via libera alla ripresa delle corse a partire da giovedì, ma con i partenti dati a 24 ore per monitorare la situazione. 
  • Sempre all'estero diamo conto che oggi inizieranno le aste organizzate da Arqana, le Arqana Deauville February Mixed Sale 2019 che si terranno martedì 12 e mercoledì 13 con 500 cavalli in catalogo. L'asta comincerà alle 10. MAGGIORI INFO CLICCANDO QUI.
  • Oggi, 12 Febbraio, è anche il compleanno della campionessa Enable (Nathaniel), vincitrice di 2 Arc de Triomphe tra Chantilly e Longchamp, che nel 2019 tenterà un leggendario triplo. Enable, che ha varcato la soglia dei 5 anni, sta lavorando alacremente anche se la sua stagione non inizierà prestissimo proprio per preservarsi in vista dell'Arco. Intanto, buon compleanno e tanti auguri.



  • Un post condiviso da Frankie Dettori (@frankiedettori_) in data:
  • Giovedì a Meydan l'ottava giornata del Carnival, con 3 corse a reggere il cartello dal punto di vista tecnico. In programma il Meydan Sprint Sponsored By Gulf News G2 ed in pista il campione Blue Point (Shamardal), poi le Firebreak Stakes Sponsored By Reach By Gulf News G3 in sabbia e poi le Balanchine Sponsored By gulfnews.com G2 per femmine, dove scende in pista Antonio Fresu in sella a Furia Cruzada. Quest'anno in generale meno partenti. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui