STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 26 febbraio 2019

Mondo del turf, il notiziario del 26 Febbraio. Ottavio Di Paolo nuovo Presidente allenatori. Le altre news

I giorni passano e quelli che una volta consideravamo gli ultimi momenti dell'inverno prima dell'apertura della primavera, si stanno rivelando un incubo.  
Diamo conto qui sotto delle news del giorno, cercando di fare un pò il punto della situazione in giro per il globo ma sottolineando soprattutto le notizie nostrane, a partire dalla preoccupante vicenda dell'ippodromo Capannelle..
Poi parleremo del rientro di Winx, di Meydan, e di un pò di Irlanda.
Buongiorno e buona lettura..
  • A Milano si ricomincia il 16 ed è tutto tranquillo, a Roma si sarebbe dovuto cominciare il 2 con il trotto ed il 3 con il galoppo ed invece tutto tace. Invece di parlare di piano B (che comunque deve essere considerato), poi C, D, E, F, ci si dovrebbe preoccupare di come questo scempio sia molto simile a quanto accaduto a Livorno, e non è un caso che lo schieramento politico sia lo stesso. In più, va bene la ragion di stato e lo spostamento delle corse, ma nessuno pensa ai 650 cavalli stanziali con annessi operatori che lavorano in loco? A breve non è previsto nessun incontro tra le parti (poi improvvisamente organizzato, ma doveva essere top secret NDR) e tutto, nel frattempo, tace misteriosamente senza nemmeno il sostegno politico degli altri ippodromi che dovrebbero essere interessati alla vicenda. Solo Pisa lo ha fatto. Inoltre, l'eventuale spostamento delle corse non è così semplice: Sia per ciò che concerne le pattern sia per le giornate di routine, senza considerare l'assorbimento discutibile di tutte quelle corse da parte delle piste e perchè, a quanto pare, nel nuovo schema di remunerazione agli ippodromi non c'è traccia di eventuali maggiori introiti in più rispetto al normale. Dunque organizzare più corse aumenterebbe solo i costi. Fate voi. Intanto al 28 Febbraio mancano 2 giorni, dal 1° Marzo crediamo cominci lo spoglio dell'ippodromo e non sappiamo nemmeno chi si curerà della vegetazione primaverile e della vigilanza, con tutte le problematiche igienico sanitarie derivanti. Comunque, a margine, forse oggi ci sarà un incontro a Roma...
  • Un nuovo corso sta per avere inizio, quello del Presidente degli Allenatori. Ieri pomeriggio è stato eletto Ottavio Di Paolo, famiglia San Paolo Agri Stud, come nuovo rappresentante. Ottavio, fratello di Roberto e figlio di Massimo, è ippico a 360 gradi, è giovane, laureato, competente, dotato intellettualmente, fin troppo educato per il lavoro che è chiamato a svolgere. Insomma, una persona giusta per ripartire. Complimenti e buon lavoro! A Ottavio, un amico (anche se romanista, ma si scherza) diamo un consiglio alla Funari: "Ottà, damme retta. Ascolta tutti ma nte fida de nessuno"! Ecco il comunicato completo: In data 25 febbraio 2019, alle ore11.30, in Roma, presso la sede dell’Anag, in Via Appia Nuova n. 1255, si è tenuta la prima riunione della Direzione Nazionale Anag,  per il triennio 2019 / 2022. All’ordine del giorno elezione Presidente Nazionale e due Vice Presidenti. Dopo ampia discussione sulle gravi problematiche attuali dell’ippica in particolare sulla situazione dell’ippodromo di Roma, si è proceduto alle votazioni per alzata di mano. Viene nominato Presidente Nazionale il Dott. Ottavio Di Paolo, Vice Presidenti Signor Riccardo Menichetti e Signor Devis Grilli. Viene richiesta massima collaborazione e partecipazione a tutti gli altri Consiglieri eletti.
  • Altre news ci arrivano dal mondo. In Australia è tutto pronto per vedere di nuovo all'opera la campionessa Winx (Street Cry). La 8 anni di Chris Waller, dopo il rientro vittorioso nelle Apollo Stakes G2, si cimenterà sabato mattina nelle Chipping Norton Stakes G1 sul miglio di Royal Randwick, già vinto in 3 occasioni, dove troverà di fronte più o meno la stessa opposizione dell'ultima volta. Winx cercherà di vincere la corsa numero 31 consecutivamente e di inanellare la vittoria numero 23 al massimo livello.
  • A Meydan giovedì altra giornata di corse, speriamo meno noiosa delle ultime in chiave esclusivamente Godolphin. In programma Meydan Classic Sponsored By Mohammed bin Rashid Al Maktoum City District One Listed, poi Nad Al Sheba Trophy Sponsored By Mohammed bin Rashid Al Maktoum City District One G3 e tutta una serie di handicap. Il campo partenti completo cliccando QUI.
  • In Irlanda c'è stato un cambio di rotta tra fantini. Jessica Harrington ha annunciato di aver ingaggiato Shane Foley in sostituzione di Colm O'Donoghue, con il quale aveva condiviso una stagione strepitosa grazie ad Alpha Centauri (Mastercraftsman). Il motivo risiede nella capacità di Foley di impegnarsi pienamente nel ruolo, senza dividersi, ed è stata una delle ragioni principali del cambiamento. Ha aggiunto: "I nostri numeri sono cresciuti sulla scia di una stagione così fantastica l'anno scorso che vorremo ripetere".

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui