STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 2 febbraio 2019

Mondo del Turf, la spremuta social del 2 Febbraio sponsorizzata da Sakhee's Secret. Ecco le news del giorno

Siamo al 2 Febbraio e seppure lentamente, stiamo tornando pian piano alla normalità con tanta bella attualità. 
Anche questa mattina tiriamo fuori le notizie più importanti del periodo in giro per il mondo.
Si parla di aste, di italiani che acquistano all'estero, di italiani fuori dai nostri confini che vincono, di compleanni importanti da festeggiare, con un pizzico di politica ippica ed amenità varie che rappresentano anche il bello, il brutto ed il curioso del nostro mondo.
La news è sponsorizzata da Sakhee's Secret (Sakhee), funzionante in Italia presso l'Allevamento Si.Fra (PAGINA FACEBOOK QUI). Un suo figlio, che si chiama Mystyko, ha dato l'ennesima dimostrazione della bontà di suo padre. Il cavallo in questione è neozelandese e corre in Australia, assomiglia a suo padre, ed è il cavallo più migliorato dell'ultimo anno in Oceania, e nelle ultime ore ha vinto la terza corsa consecutiva a Caulfield ed ora si è guadagnato una forte candidatura per il Newmarket Handicap G1 che ci sarà ad inizio Marzo in Australia.

Buona lettura, per il resto, della Spremuta Social del 2 Febbraio
se vi aggrada..
  • La spremuta social parte dall'Inghilterra e dalle aste organizzate da Tattersalls per le February. Nella seconda e ultima sessione erano in catalogo 240 cavalli, 172 effettivamente offerti di cui 164 venduti con il 95% di realizzato. Il fatturato della seconda sessioen è stato di £2,213,400 (-45%), con la media a £13,496 (-49%) con il mediano a £7,500 (-3%). In generale numeri in calo ma, ripetiamo, lo scorso anno era stato un anno particolare. In generale £3,139,100 (-61%) con la media a 10,677gns (-60%). Il top price è stato per il 3 anni Magic Illusion (Dubawi), presentato come out of training da Godolphin, ed acquistato per £105,000 da Ted Durcan, l'ex fantino, per Satish Seemar. Immaginiamo per cercare di rivalorizzarlo, ma è un valore molto alto per un cavallo out of training. Come ieri molti italiani presenti ed attivi. Il collega Andrea Zanoboni ha comprato una femmina da Ed Walker a £3,000 che si chiama Quicksilver (Coach House). Luciano Vitabile ha preso l'interessante Repton (Zebedee) pagandolo £7.000 e spendendo poi altri £2,500 per Cavalry King (Ruler Of The World), altro tre anni. Valfredo Valiani in generale ne ha presi 7. Altri possono esserci sfuggiti dunque uno sguardo ai risultati completi (CLICCANDO QUI) non sarebbe male. 
  • In Giappone Mirco Demuro ha raggiunto quota 12 affermazioni ottenendo una doppietta. La prima in sella a Aqua Miralis (Victoire Pisa), figlia dello stallone che gli ha regalato in corsa la Dubai World Cup, che ha risolto con grande stile le Elfin Stakes Lr di Kyoto. 
  • In America si festeggia il 2 Febbraio la nascita del campionissimo American Pharoah (Pioneerof The Nile), che compie dunque 7 anni, quello che dopo tantissimi anni di maledizione ha regalato agli States il sogno triple crown. Classe 2012, lo vinse nel 2015 dopo 37 anni sfatando il mito di Affirmed che la vinse nel 1978. American Pharoah, che funziona per il Coolmore al tasso privato presso l'Ashford Stud in Kentucky, vedrà i primi figli in pista in questo 2019. Auguri, intanto.
  • In Bahrain, arcipelago che comprende circa 30 isole nel Golfo Persico, si è disputata la The Crown Prince & Deputy Supreme Comander & The First Deputy Prime Minister Cup (Gr1) vinta da Frankie Dettori in sella a Thornkill Star (Equiano). Il jockey italiano, che si sta molto divertendo sui social, è già tornato in Inghilterra per il Betway Winter Derby Trial Stakes (Listed Race) (All-Weather Championships Fast-Track Qualifier) (Class 1) dove sarà in sella a Wissahickon (Tapit), americano di George Strawbridge allenato da John Gosden, reduce da 3 vittorie consecutive. Frankie è alla ricerca della prima vittoria 2019 in Inghilterra. Attualmente è il favorito. CAMPO PARTENTI QUI.
  • In India impazza una mania per un cavallo soprannominato "Indian Frankel". Lui in realtà si chiama Sir Cecil (Win Legend), ha 4 anni, è figlio di Win Legend (Sunday Silence) ed è imbattuto in 7 uscite tra cui le Ghinee locali, affronterà proprio domani il Derby a Mumbai presso il Mahalaxmi Racecourse. In corsa al massimo livello ha vinto Bangalore Summer Derby (G1-IND, 2000m), Mysore Derby (G1-IND, 2000m), Colts Championship (G1-Ind, 1600m), Karnataka Juvenile Million (G-1-Ind, 1400m). Sarà montato da David Allan.
  • In Corea del Sud altra vittoria per Luigi Riccardi che ha vinto la 12° corsa del pomeriggio a Seoul con Prince Memory (Sepoy) in una Classe 3 sui 1200 metri in sabbia da ₩42,750,00. Il proprietario è Lee Ki Sun.
  • Rimanendo in Italia, invece, alla voce affari nostri c'è un comunicato diffuso dall'UNAG nel quale si spiega come, dopo l'incontro interlocutorio ma comunque importante avuto tra Comune e Hippogroup, l'associazione degli allenatori sia vigile e attenta. In particolare, nel documento firmato da Riccardo Menichetti, pur apprezzando lo sforzo, si chiede al Comune un sollecito a sbloccare la situazione prima della fine di Febbraio, non oltre la metà del mese, in modo da ripartire con le corse dall’1 Marzo.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui