Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, febbraio 16, 2019

Australia: Winx fa 30 consecutive nelle Apollo Stakes. Nessun problema per la campionessa di Chris Waller

Il tour d'addio alle corse è cominciato così: Trentesima vittoria consecutiva per Winx (Street Cry) che, al netto di dichiarazioni di facciata pregara sulla vulnerabilità dei 1400 metri delle The Star Apollo Stakes (Group 2) (3yo+) (Turf) del Royal Randwick, è stata impeccabile come sempre, gestita in guanti di seta da Hugh Bowman che le ha permesso di mettersi sulle gambe senza spendere troppo e finire in spinta, ma senza mai faticare, lasciando a 2 lunghezze e mezzo il primo dei battuti, in perfetto distacco previsto dagli analisti internazionali. 
Praticamente il suo è stato un breeze di quelli ben remunerati, ben preparata e affilata dopo i 4 mesi di sosta dall'ultimo storico Cox Plate, il quarto, vinto in Ottobre.
Il prossimo obiettivo della campionessa è quello di tornare a Randwick per correre le Chipping Norton Stakes G1 e cercare la 31° consecutiva, e la 23° vittoria a livello di G1, in una corsa già vinta negli ultimi 3 anni. Per ora il record parla di 30° consecutiva, che è già una grandissima impresa in un luogo, l'Australia, carente apparentemente di grossi calibri ma con un riflettore grosso così puntato su una stella: Winx. 
Tornando alla corsa, il secondo arrivato è stato Happy Clapper (Teofilo), a 10/1, con Sam Clipperton per  Patrick Webster, mentre al terzo posto Egg Tart (Sebring), una femmina di 5 anni allenata da Chris Waller, montata da Brenton Avdulla. Ricordiamo come uno scommettitore abbia piazzato, secondo il Tab, una scommessa da $250,000 a 1,09. $25,000 regalati in uno scarso minuto e mezzo.
Quanto a Winx, aggiorniamo il conto delle vincite a $23,075,175, una cifra spaventosa. Il tour d'addio alle corse dovrebbe terminare il 13 Aprile con le Queen Elizabeth Stakes G1, sempre a Randwick. Casa sua.




Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata