Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, febbraio 20, 2019

Les italiens: A Cagnes-sur-Mer triplo italiano con Cristian Demuro per Botti e Peraino. Anche Marcialis segna

Giornata molto positiva per i nostri connazionali fuori dai nostri confini, ma in particolare in Francia dove bisogna evidenziare un bel triplo per i nostri.
Nella fattispecie il comune denominatore è stato Cristian Demuro, capace di un triplo, per 2 allenatori italiani differenti. Vediamo di chi si tratta:
Nella terza corsa della giornata in Costa Azzurra, a Cagnes sur Mer, nel Prix de la Principauté de Monaco (Plat - Classe 1 - A conditions - 35 000€ - 1300m - 6 partants - Sable fibré - corde : à gauche), vittoria per Power Best (Power), ex di Antonio Peraino che aveva esordito in Italia ed è stato poi venduto alla Millennium Horses e dunque allenato in Francia da Alessandro e Giuseppe Botti. Power Best, 3 anni, vanta due vittorie consecutive nelle ultime uscite ed ora ha pizzicato anche una bella condizionata. FOTOFILM DELLA CORSA QUI.
Cristian ha poi vinto anche per Yannick Barberot in sella a Cry Baby (Power) nel Prix de Saint-Raphaël Plat - Course E - Handicap divisé - Réf.  : +25,5 - 26 000€ - 1600m - 17 partants - Sable fibré - corde : à gauche.
Per Andrea Marcialis invece vale sottolineare la vittoria nel Prix du Lautin (Plat - Maiden - A conditions - 23 000€ - 1300m - 9 partants - Sable fibré - corde : à gauche) con Powerful Sole (Sir Percy), un maschio di 3 anni che è andato a segno all'ottavo tentativo per i colori di Mme Janina Burger e con in sella Pierre Charles Boudot. Nella stessa corsa quarta è arrivata Vento Di Fronda (Holy Roman Emperor), per il training di Botti ed i colori d E. Franchini/Scuderia La Tesa. FOTOFILM DELLA CORSA QUI.
Il triplo italiano servito è arrivato nel Prix des Genévriers (Plat - A réclamer - 16 000€ - 1300m - 13 partants - Sable fibré - corde : à gauche) con Footstepsanpie (Most Improved) che ha vinto in maniera davvero interessante una bella corsa ed è stato anche successivamente reclamato da Gerard Augustin Normand (chissà se con la mediazione di Cristian Demuro) alla cifra di €19,555. FOTOFILM DELLA CORSA QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata