Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, luglio 03, 2020

Stalloni: Night Of Thunder farà lo shuttling nell'emisfero sud del mondo. Ecco i suoi numeri

Nella foto Night Of Thunder residente al Darley.
Uno degli stalloni più interessanti della stagione è certamente Night Of Thunder (Dubawi) ben rappresentato non solo lo scorso anno alla prima annata di produzione in pista, ma anche quest'anno con i suoi 3 anni. 
La notizia è che il figlio di Dubawi (Dubai Millennium) è stato precettato per sostenere la stagione di monta nell'emisfero sud del mondo quest'anno, una volta finita quella al Kildangan Stud in Irlanda nel 2020. 

Night Of Thunder ha attualmente 12 figli stakes winners, capeggiati da Molatham vincitore delle Jersey Stakes. In Italia Auyantepui, domenica partente nelle Oaks, e Cacciante sono stati suoi stakes winner, mentre Night Colours ha vinto il Dormello G2, ma altri ne arriveranno. 
Night Of Thunder, vincitore delle 2000 Ghinee inglesi con un ispiratissimo Kieren Fallon in sella e battendo tra gli altri Kingman, ha cominciato al Darley Irlanda per €30,000 per poi passare al Dalham Hall Stud in Inghilterra per £15,000 e tornare quest'anno in Irlanda a €25,000, tasso destinato a salire. SCHEDA STALLONE QUI.
Night Of Thunder rappresenta un incrocio con attualmente il meglio in circolazione: Dubawi su mamma da Galileo. Insomma, il futuro è suo.
 

1 commento:

  1. DUBAWI come stallone è tra i migliori al mondo ma come padre di stalloni per ora l'unico veramente che promette bene è Night of Thunder.

    RispondiElimina

Commenta qui

Ricerca personalizzata